Stai leggendo: Luke Perry: Shannen Doherty gli rimane vicina, 'È il mio Dylan'

Letto: {{progress}}

Luke Perry: Shannen Doherty gli rimane vicina, 'È il mio Dylan'

Lo scorso giovedì Luke Perry è stato ricoverato d’urgenza per un ictus, e Shannen Doherty, sua collega di Beverly Hills 90210 è rimasta vicina all’amico.

Shannen Doherty Getty Images

577 condivisioni 0 commenti

Shannen Doherty rimane accanto all’amico e collega di Beverly Hills 90210, Luke Perry, che lo scorso mercoledì è stato ricoverato per un ictus.

Parlando con Entertainment Tonight domenica 3 marzo in occasione del The Animal Hope and Wellness Foundation's Compassion Project Gala a Los Angeles, l’attrice si è commossa raccontando della preoccupante situazione dell’amico: “Non posso parlarne qui, perché comincerei letteralmente a piangere”.

Ma gli voglio bene, e lui lo sa. È Luke, ed è il mio Dylan.

Perry, che al momento è una delle star della serie TV Riverdale, ha infatti rubato i cuori di un’intera generazione di spettatrici in tutto il mondo nel ruolo di Dylan McKay, il ragazzaccio di Beverly Hills 90210, innamorato del personaggio della Doherty, Brenda Walsh. L’attore lasciò la serie nel 1994.

Ora l’attrice di Streghe, che ha ricevuto grandissimo sostegno dall’amico durante la sua lunga e difficile battaglia con il cancro al seno negli ultimi anni, vuole essere presente per lui, raccontando di essere in contatto e esortando amici, famiglia e fan di Perry a “continuare a dedicargli pensieri positivi e fantastici”.

La star 52enne è stata ricoverata mercoledì scorso dopo un ictus che l’ha sorpreso nella sua abitazione di Sherman Oaks. Un portavoce del dipartimento dei Vigili del Fuoco di Los Angeles ha raccontato giovedì 28 febbraio: “Abbiamo ricevuto una chiamata al 911 alle 9.39 di ieri. I vigili del fuoco e i paramedici del nostro dipartimento hanno risposto alla chiamata e un’ambulanza l’ha portato in un ospedale dell’area”.

Un portavoce dell’attore ha riferito che ora Perry è sotto osservazione. Da quando si è saputo della notizia, molti colleghi della star hanno espresso la loro preoccupazione e vicinanza sui social, e con loro i molti fan del divo. Auguriamo anche noi pronta guarigione a Luke Perry.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.