Stai leggendo: Se ne va Keith Flint: lo sfrenato cantante dei Prodigy muore a 49 anni

Letto: {{progress}}

Se ne va Keith Flint: lo sfrenato cantante dei Prodigy muore a 49 anni

La notizia della morte del cantante è stata confermata anche dalla band sui social.

Il frontman dei Prodigy Keith Flint Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Keith Flint, il cantante e frontman della band elettronica inglese The Prodigy, è morto all’età di 49 anni.

Il vocalist è stato trovato senza vita nella sua casa di Dunmow, nella contea di Essex, nella mattinata del 4 marzo.

Un portavoce della polizia ha raccontato che gli agenti erano stati allertati per “preoccupazioni” riguardo il benessere di un uomo intorno alle 8.10 di mattina: “Abbiamo risposto alla chiamata e, tristemente, un uomo di 49 anni è stato dichiarato morto sulla scena. I suoi parenti sono stati informati. La morte non è considerata sospetta e verranno preparati i documenti per il coroner”.

Sul profilo Twitter della band è comparso un messaggio di addio al cantante: “È con shock e la più profonda tristezza che confermiamo la morte del nostro fratello e miglior amico Keith Flint”.

Un vero pioniere, innovatore e leggenda. Ci mancherà per sempre.

Flint, con il suo look punk-grunge inconfondibile, era un protagonista della scena musicale dagli anni 90 grazie al successo ottenuto dai Prodigy. Il cantante si era unito al gruppo inizialmente come ballerino, per poi diventarne il frontman, insieme al rapper Maxim. Indimenticabili le sue performance vocali sui brani Firestarter e Breathe, entrambi divenuti numeri 1 nelle classifiche inglesi e ricordati tra i maggiori successi della band a livello internazionale, grazie anche ai video musicali che li accompagnavano. Di recente Flint era diventato il proprietario e manager di una squadra di piloti da corsa di motocicletta.

Le nostre condoglianze a Flint e i suoi cari.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE