Stai leggendo: I papà sono più felici delle mamme: lo sostiene una ricerca californiana

Letto: {{progress}}

I papà sono più felici delle mamme: lo sostiene una ricerca californiana

Una ricerca dell'Università della California ha evidenziato che i papà sono più felici delle mamme nell'interazione con i bambini: scopri i dettagli dello studio.

1 condivisione 0 commenti

I papà sono più felici delle mamme. Questo è quanto sostiene una ricerca americana dell’Università della California condotta da un team di studiosi di psicologia.

In passato erano stati fatti degli studi sulle differenze esistenti tra le coppie con figli e le coppie senza figli. I risultati delle ricerche avevano evidenziato che i papà provavano una soddisfazione superiore a quella dei loro coetanei maschi senza prole. I partecipanti allo studio avevano espresso cioè livelli più alti di gratificazione riguardo la loro vita e un maggior sentimento di connessione con gli altri. Non solo, i papà avevano anche manifestato meno sintomi depressivi rispetto ai loro coetanei senza figli.

Nel caso delle mamme, invece, erano stati evidenziati maggiori sintomi depressivi rispetto a quelli riscontrati nelle donne senza figli. La nuova ricerca fa un passo avanti e analizza il benessere delle madri e dei padri senza riferimento alle coppie senza figli. Lo studio ha coinvolto ben 18mila persone e ha analizzato aspetti come la felicità, il benessere, la soddisfazione psicologica, i livelli di stress e i sintomi depressivi.

La genitorialità è stata analizzata sia in termini di livello di benessere percepito durante l’assistenza quotidiana dei bambini che in termini di felicità provata nell'interazione con i bambini. Entrambi questi aspetti sono stati valutati tramite un confronto con le altre attività quotidiane svolte abitualmente dai genitori.

I risultati hanno dimostrato che gli uomini sono più felici mentre si prendono cura dei loro figli, mentre le donne lo sono meno. In generale, però, sia le donne che gli uomini hanno sottolineato come i momenti di interazione con i bambini li rendano più felici rispetto alle altre attività svolte giornalmente.

Secondo l’autrice dello studio, Katherine Nelson-Coffey, una delle ragioni di questa differenza di felicità tra padri e madri è da ricercarsi nella modalità dell’interazione. Le mamme, infatti, tendono a relazionarsi con il bambino per soddisfare i suoi bisogni (cibo e igiene) oppure per aiutarlo nelle attività quotidiane (i compiti scolastici). I papà invece vivono soprattutto i momenti di gioco. Sarebbe cioè il modo in cui trascorrono il tempo con i figli a consentire agli uomini la percezione di una felicità maggiore.

I padri sono più felici grazie ai momenti di gioco con i figli - Ricerca Università della CaliforniaHDGetty Images

Lo studio suggerisce che entrambi i genitori dovrebbero trovare più occasioni di gioco con i propri figli, per beneficiare così di una maggiore felicità durante l’interazione con loro.

E tu cosa ne pensi? Ritieni che il papà dei tuoi bambini sia più felice di te perché si ritaglia più momenti di gioco?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO