Stai leggendo: Come scegliere la palla medica, le diverse tipologie gli esercizi e quale comprare

Letto: {{progress}}

Come scegliere la palla medica, le diverse tipologie gli esercizi e quale comprare

La palla medica trova ampio uso nel mondo del fitness, perché è possibile usarla per allenare diversi gruppi muscolari, dalle gambe alle braccia.

Ragazzo che si allena con la med ball Unsplash

0 condivisioni 0 commenti

Indice: Pagina 1 Come scegliere la palla medica, le diverse tipologie gli esercizi e quale comprare

La palla medica nota anche come med ball o, più semplicemente, palla fitness rappresenta uno degli attrezzi migliori per allenarsi sia a casa sia in palestra.

Il nome deriva dal fatto che è usata anche in fisioterapia e per eseguire esercizi di riabilitazione a livello motorio.

Questi accessori sono stati progettati dai personal trainer americani e sono realizzati in materiali diversi. In più, possono essere riempiti con sabbia ma anche con acqua.

Il peso può variare, parte da 1 kg per raggiungere 10-20 ma anche 150 kg. La med ball è usata negli esercizi volti a migliorare la forza, la coordinazione, la velocità, la potenza muscolare e la resistenza.

Infine, la palla medica non deve essere confusa con la classica fit ball o soft ball; perché quest’ultima è più leggera e normalmente utilizzata per svolgere gli esercizi di pilates.

Come scegliere una palla medica

La palla medica è molto resistente e viene per lo più usata per allenare il corpo a restare in perfetto equilibrio; in questo modo permette ai nostri muscoli di svilupparsi e rafforzarsi.

Per scegliere la palla medica giusta bisogna capire bene per quali esercizi ci serve, a quale scopo e, soprattutto, qual è il peso più idoneo alle nostre esigenze.

Se verrà usata per esercizi classici, come gli squat, è bene optare per una med ball standard di media grandezza; al contrario, per allenare la parte superiore e svolgere esercizi che richiedono di sollevare l’attrezzo con un solo braccio è meglio scegliere una palla medica di piccole dimensioni.

Inoltre, se hai bisogno che la tua palla rimbalzi allora cerca una palla fitness rivestita interamente in gomma; in caso contrario, prediligi i modelli in pellesimil pelle o in nylon.

Per quanto riguarda il peso, non deve essere eccessivo perché potrebbe andare a inficiare la performance sportiva. Il consiglio è di sceglierne una pesante quanto basta, in modo da riuscire a eseguire l’esercizio lentamente e in modo corretto.

Di solito, la palla medica non dovrebbe pesare più del 50-70% del peso massimo, che generalmente si usa con un comune manubrio da palestra.

Precedente Successivo Come scegliere la palla medica, le diverse tipologie gli esercizi e quale comprare
Indice:

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.