Stai leggendo: La dipendenza dal cellulare riduce la soddisfazione nelle relazioni amorose dei giovani universitari

Letto: {{progress}}

La dipendenza dal cellulare riduce la soddisfazione nelle relazioni amorose dei giovani universitari

Un sondaggio che ha coinvolto un gruppo di studenti universitari ha dimostrato che esiste una correlazione tra un uso eccessivo degli smartphone e problemi di insoddisfazione nelle relazioni d'amore.

Una ragazza con in mano uno smartphone nastya_gepp via Pixabay

6 condivisioni 0 commenti

Le persone che si sentono psicologicamente dipendenti dal proprio smartphone tendono ad essere meno felici nelle loro relazioni romantiche: è quanto rivelato da uno studio pubblicato nella rivista Psychology of Popular Media Culture.

Lo studio, intitolato Smartphone e solitudine in amore: esplorando le connessioni tra l’utilizzo di smartphone, solitudine e benessere relazionale, è stato condotto da Matthew A. Lapierre, assistente della University of Arizona, il quale ha commentato: “L’area di cui mi occupo con maggior interesse sono i bambini e la pubblicità, ma un paio di anni fa ho condotto uno studio in cui ho lavorato con degli studenti universitari in cui abbiamo analizzato l’uso/dipendenza dagli smartphones e le abitudini relazionali”. Da quando ha lavorato a questo progetto, spiega, il suo interesse nella materia è continuato a crescere, tanto da portarlo a cercare di capire in che modo gli smarpthone provochino effetti nelle nostre abitudini, e come sia possibile spiegare questi effetti.

La nuova ricerca ha quindi voluto determinare se i collegamenti tra la dipendenza da cellulari e problemi relazionali si potesse spiegare con la solitudine e l’autostima.

Al contrario di quanto altri hanno detto, l’uso dei cellulari (di per sé) non è il colpevole.

Lapierre ha condotto sondaggi su 125 studenti universitari riguardo l’uso che fanno dei loro smartphone, la solitudine, l’autostima, la soddisfazione nelle relazioni e l’impegno che profondono in esse. Tutti i partecipanti erano coinvolti in relazioni che duravano da almeno un mese.

Una ragazza guarda il cellulareHDDaria Nepriakhina via Unsplash

I risultati di questa ricerca hanno mostrato all’accademico che i soggetti maggiormente dipendenti dagli smartphone tendono a provare una soddisfazione nelle relazioni significativamente inferiore, e sono molto più incerti sulla relazione stessa. I partecipanti che ricadevano in questa categoria si sono trovati d’accordo con affermazioni quali “la gente commenta frequentemente il mio uso eccessivo del cellulare” o “mi agito quando non posso usare il cellulare”.

Come però ha sottolineato Lapierre, l’uso dello smartphone di per sé non è collegato con gli esiti di una relazione. Tra i fattori che determinano la maggiore o minore soddisfazione amorosa c’è anche la solitudine. Chi è più dipendente da questi device è tendenzialmente anche più solo, e questo poi era collegato a livelli minori di appagamento relazionale e maggior incertezza riguardo la relazione stessa.

Lo studio però ha dei limiti: ha utilizzato un sondaggio a sezione trasversale, rendendo più difficile valutare il rapporto causa effetto. Lapierre ha spiegato: “Dobbiamo assolutamente capire l’ordine temporale di queste relazioni. Una cosa è mostrare che le variabili sono collegate, ma ancora non sappiamo cosa venga prima”.

Sono le difficoltà nella relazione che portano alla dipendenza da smartphone o è vero il contrario?

Una ragazzo  guarda il suo smartphoneHDThom Holmes via Unsplash

Lo studioso aggiunge: “Questa ricerca si è concentrata soprattutto nella dimostrazione che condizioni come la solitudine e problemi di autostima non sono l’unica spiegazione dell’andamento di una relazione”.

Cosa pensate di questa correlazione tra l’uso di smartphone e l’insoddisfazione in amore?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE