Stai leggendo: Che botta di nostalgia: arriva il trailer del sequel di Quattro matrimoni e un funerale

Letto: {{progress}}

Che botta di nostalgia: arriva il trailer del sequel di Quattro matrimoni e un funerale

Il cast di Quattro matrimoni e un funerale ci invita tutti a partecipare al "matrimonio dell'anno" nel trailer del sequel, un cortometraggio che sarà diffuso in occasione del Red Nose Day nel Regno Unito.

33 condivisioni 0 commenti

Da quando è stato annunciato, il sequel della commedia romantica di culto Quattro matrimoni e un funerale è uno degli eventi più attesi dell’anno.

Il cast originale del film inglese del 1994 si è infatti riunito per girare un breve seguito, intitolato One Red Nose Day And A Wedding, che sarà diffuso in UK durante la giornata di beneficenza annuale del Red Nose Day, e nella piccola anteprima pubblicata online possiamo vedere quanto il tempo non abbia minimamente intaccato il fascino degli attori.

Proprio come era successo con il sequel di Love Actually (che si chiamava Red Nose Day, Actually), il nuovo cortometraggio riunisce tutti i personaggi del film in un video-invito al “matrimonio dell’anno”, che potremo vedere il 15 marzo, grazie all’associazione Comic Relief.

Quest’anno si celebra il 25mo anniversario dell’uscita di una delle rom-com più famose di sempre, e sarà un piacere rivedere Charles (Hugh Grant), Carry (Andie McDowell), Fiona (Kristin Scott Thomas), Padre Gerald (Rowan Atkinson) e tutto il resto della combriccola che si riuniscono per un nuovo matrimonio.

Le riprese si sono tenute a Londra lo scorso Dicembre, in una chiesa del quartiere di Islington, sotto la supervisione delo sceneggiatore Richard Curtis e la regia di Mike Newell, e pare che tutti i partecipanti fossero davvero entusiasti dell’occasione di riportare sullo schermo i loro personaggi. Il cortometraggio durerà 12 minuti, e non si sa chi sono i due individui che si scambieranno i voti nuziali, il che ci fa pensare a qualche grossa sorpresa!

Il cast ha promesso che ritroveremo anche degli “ospiti molto speciali”, quindi occhio alle facce famose che compariranno nel corto il prossimo 15 marzo!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.