Stai leggendo: The CW prepara una serie TV con un protagonista di genere non binario

Letto: {{progress}}

The CW prepara una serie TV con un protagonista di genere non binario

Ben J. Pierce sarà il protagonista di genere non binario di Glamorous di The Cw con Brooke Shields nel cast ed Eva Longoria alla regia.

Ben J. Pierce in una scena di un suo video YouTube

1 condivisione 1 commento

Tra i pilot in lavorazione in casa The CW c'è Glamorous, un progetto prodotto da Damon Wayans Jr e CBS Tv Studios, diretto da Eva Longoria e incentrato sulla storia di un personaggio di genere non binario. 

Nel ruolo del protagonista, Marco, è stato scelto Ben J. Pierce, attore dichiaratamente gay, recentemente visto in Fuller House e nella serie inedita in Italia (e cancellata dopo una sola stagione) Reverie.

Recentemente Pierce ha superato le 16 milioni di visualizzazioni su YouTube con il brano Little Game, proprio dedicato al tema delle differenze di genere e come i confini tra il maschio vestito di blu che gioca ai soldatini e la femmina con le bambole vestita di rosa debbano essere superati. Un tema che è proprio al centro della stessa serie TV Glamorous di cui sarà protagonista. 

In Glamorous Marco (Pierce) è una persona che non si identifica con un genere prestabilito. Dopo essersi diplomato Marco trova il lavoro dei sogni entrando come tirocinante per una linea di cosmetici di cui spesso parla sul suo canale YouTube. 

Marco è descritto come un adolescente creativo e ambizioso che usa il makeup e la moda per far sbocciare il suo lato queer. La sua vita cambia quando dopo aver involontariamente caricato un video su Youtube in cui si scaglia contro una società di cosmetici e i suoi prodotti scadenti, riceve la proposta per lavorare accanto alla sua fondatrice e CEO Madolyn interpretata da Brooke Shields. Marco ora è da solo per la prima volta e potrà decidere come vivere, come amare, come crescere. 

Nel cast della serie ci sarà anche Pierson Fodé nei panni di Chad, ambizioso tipico maschio alfa che lavora nella società di cosmetici della madre Madolyn e in cui si comporta come l'erede al trono. Sebbene dichiaratamente gay, Chad è lontano dal classico stereotipo del gay elegante e sofisticato e ha una personalità e uno stile più adatto a un'impresa finanziaria di Wall Street che al mondo della moda. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE