Stai leggendo: Luca Guadagnino di Chiamami col tuo nome lavora a una serie TV per HBO ambientata in Italia

Letto: {{progress}}

Luca Guadagnino di Chiamami col tuo nome lavora a una serie TV per HBO ambientata in Italia

Luca Guadagnino, regista di Chiamami col tuo nome, realizzerà insieme a HBO una serie TV ambientata in Italia.

1 condivisione 0 commenti

Luca Guadagnino, regista del remake di Suspiria e di Chiamami col tuo nome, starebbe lavorando a una serie TV per HBO ambientata in Italia all'interno di una base militare, con protagonisti due adolescenti. 

L'indiscrezione arriva dal sito Observer che ha lanciato per primo la notizia poi ripresa da diverse altre testate sia nazionali che internazionali. La serie TV composta da otto episodi avrebbe al momento il titolo di We Are Who We Are e Luca Guadagnino si occuperebbe di dirigere i primi due episodi e l'ultimo, così da dare un'impronta generale a tutto il progetto. 

Il regista starebbe anche collaborando alla sceneggiatura scritta insieme a Paolo Giordano, l'autore de La Solitudine dei Numeri Primi, e Francesca Manieri che recentemente ha collaborato a Il Miracolo. La serie è prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e distribuita internazionalmente da Fremantle. Hbo non ha rilasciato commenti in merito a questa indiscrezione, ma le conferme del progetto arriverebbero da alcune persone all'interno del gruppo di lavoro di Riccardo Neri e Francesca Manieri.

We Are Who We Are, secondo i dettagli della trama riportati da Observer, avrebbe molti elementi in comune con Chiamami col tuo nome, dall'ambientazione estiva, alla ricerca della propria identità sessuale, fino al rapporto tra un ragazzo e un uomo più adulto. 

I due protagonisti della potenziale serie TV saranno Fraser Wilson e Caitlin Harper, due ragazzi di quattordici anni che vivono all'interno di una base militare in Italia. La madre di Fraser è stata appena nominata colonnello e insieme alla moglie e al figlio si è dovuta trasferire nella base militare in Italia. Il ragazzo dovrà abituarsi a questa nuova vita lontano da New York mentre sta ancora cercando di capire se stesso e la propria identità. Pian piano conoscerà gli altri ragazzi figli di militari che vivono all'interno della base, ma anche i coetanei italiani che incontrano in spiaggia. 

Tra le persone con cui stringe subito amicizia c'è Caitlin, una ragazza bellissima ma complicata. Caitlin è una veterana della base, vive in Italia da oltre 4 anni insieme al padre militare, Richard Harper, e alla madre Jenny, sa come cacciare e maneggiare un'arma, oltre a essere un'abile kickboxer. 

Freaser e Caitlin saranno molto uniti e trascorreranno l'estate insieme provando a capire chi sono, cosa provano e come vivere la loro amicizia. Gli altri penseranno che sono una coppia, ma Fraser rimpiange Mark, l'amico lasciato a New York, mentre stringe un rapporto innocente e romantico con un soldato di nome Jason più grande di lui. 

We Are Who We Are è una storia di crescita, di scoperta della propria identità, sullo sfondo di un'estate italiana che i protagonisti sicuramente non dimenticheranno. 

In attesa di conoscere dove sarà girata e gli attori che faranno parte del cast, la serie TV dovrebbe entrare in produzione a maggio. 

Vi piacerebbe vedere questa nuova serie TV HBO realizzata da autori italiani?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.