I piumini Haute Couture di Moncler sono la rivelazione mozzafiato della MFW

La collezione Moncler è stata una grande rivelazione della Milano Fashion Week: i piumini fluttuano tra le palette di colori più accesi e diventano per una volta abiti Haute Couture.

Con i disegni del progetto Moncler Genius la maison ha presentato una serie di piumini d’avant-garde realizzati con la collaborazione di grandi fashion designer.

Alla Milano Fashion Week i modelli Moncler di piumini-dress Haute Couture sono in breve tempo diventati virali.

La capsule di Piccioli è stata la più incredibile, che ha prodotto dai piumini veri abiti da passerella. Il risultato finale è stato mozzafiato: una collezione coloratissima di cappotti voluminosi, a palloncino, pronti a rallegrare le glaciali vibrazioni dell’inverno.

Blu notte, color cioccolato, verde oliva, senape, arancio, fucsia, i look Moncler hanno ripopolato lnstagram con un’esplosione di nuance e leggerezza.Il progetto Moncler Genius, che ha convogliato i contributi di Pierpaolo Piccioli & Liya Kebede, Sergio Zambon e Veronica Leoni per Moncler 1952, Sandro Mandrino per Moncler Grenoble, Simone Rocha, Craig Green, Matthew Williams di 1017 ALYX 9SM, Richard Quinn, Fragment di Hiroshi Fujiwara, Palm Angels con Francesco Ragazzi e Poldo Dog Couture, ha rivoluzionato l'impronta del brand.

Getty Imagessfilata Moncler
Le novità di Moncler

Ecco la dichiarazione di Remo Ruffini, ideatore del progetto sui geni a contatto con i piumini e CEO della maison.

Ogni Genius opera individualmente e tutti interpretano l’identità di Moncler. Ambienti diversi ospitano visioni creative differenti. Tutte partecipano nel dare forma al messaggio globale di Moncler e il Moncler Genius Building è la loro casa.

Che ne pensate? Vi sono piaciuti i modelli Moncler?

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.