La sfilata di Giorgio Armani è un inno al blu

Completi eleganti, blazer sofisticati, abiti da sogno hanno sfilato sulla passerella di Giorgio Armani, che nella Milano Fashion Week 2019 ha consegnato il proprio omaggio al blu.

Sabato 23 febbraio King Giorgio Armani ha regnato sulle passerelle milanesi, presso lo spazio dell’Armani Silos, con una sfilata blu notte.

Vengono in mente Elvis Costello, Chet Baker e la famosa Almost Blue: “Almost blue/Almost doing things we used to do/There's a girl here and she's almost you/ Almost/All the things that you promised with your eyes/I see in hers too/Now your eyes are red from crying”, ma Armani non si ferma alla dolce e lacerante malinconia di questo colore, ma si addentra verso nuove strade espressive che celebrano il concetto supremo di eleganza.

Armani, come riporta Ansa, loda il blu come colore più soft del nero ma altrettanto potente.

Lo ritengo un colore pieno di possibilità, raffinato e sereno. È l'unica vera alternativa al nero: ne ha la potenza, ma ha una morbidezza speciale, notturna. Sta bene sia alle donne che agli uomini perché il potere del blu notte è quello di avere un'eleganza assoluta.

Al blu Armani alterna il nero, il suo grande amore, il rosso e il ruggine, sovrastati da fini applique e ricami, e nel fashion show alterna modelli uomini e donne.

Quel che conta è la visione e un'idea chiara di eleganza. Declinare al maschile o al femminile è solo una questione di mestiere.

Ecco gli elementi fondamentali della sfilata di Armani.

ImaxTreeSfilata Giorgio Armani, lo stilista in passerella
Giorgio Armani alla fine della sfilata

Filamenti e bordini blu

Sposandosi con il nero in modo sublime (al contrario di quanto si può essere portati a pensare) il blu notte si affaccia nella collezione di Giorgio Armani attraverso inserti, bordi, bordini e filamenti che danno un tocco inedito e superchic a una giacca, a un completo o tailleur elegante. In qualche caso questi filamenti blu-violetti prendono la forma di lettere o fiori, come una magnifica rosa.

Ruches

Anche le ruches, grandi protagoniste di un paio di stagioni fa, tornano a colorare l’inverno con le loro forme arricciate e movimentate. Pronte ad abbellire corpetti, blazer, spalle (nella forma di intarsi barocchi, come rose), cinture o pantaloni a vita alta, strizzano l’occhio alla vanità femminile, contestualizzata perfettamente nella cornice sobria e classica di Armani.

Blazer e giacche corte

La giacca del prossimo inverno sarà rifinita, stilizzata e corta. I blazer acquistano linee essenziali, con mini-colletti, tagli cut-out e bottoni sottili, sposandosi con i volant, le balze, le ruches, il velluto o i tessuti lucidi.

 

Velluto

Il velluto blu, citando un famoso film, regna nel comparto maschile come in quello femminile. Dai completi maschili ai mantelli oversize, dai classici pantaloni a coste agli scaldacuore, il prossimo inverno sarà riscaldato dagli echi Nineties di questo tessuto.

 

Doppiopetti

Gli outfit maschili affondano le radici nella tradizione di King Giorgio, della classicità e della formalità estrema. Tra le giacche con una fila di bottoni spuntano eleganti doppipetti, in versione daywear ma anche nightwear, con rever a contrasto.

 

Applique sparkling

La sera bisogna brillare, parola di Armani. Gli outfit, sempre sui toni dell’almost blu, acquistano i bagliori di strass, perline, paillettes, luccichii e inserti luccicanti, innestati sui tagli classici e posh. Dopo una giornata in ufficio, la donna è pronta a trasformarsi in una creatura notturna misteriosa e sensuale, ma sempre con molto buon gusto.

Trasparenze

La donna Armani è sempre e comunque elegante, ma non disdegna - per la sera - la sensualità delle trasparenze oltre alle applicazioni luccicanti.

Che ne pensate? Vi è piaciuta la sfilata?

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO