Stai leggendo: Milo Ventimiglia era in Willy, il principe di Bel-Air (e conosce anche la sigla)

Letto: {{progress}}

Milo Ventimiglia era in Willy, il principe di Bel-Air (e conosce anche la sigla)

L'attore di This Is Us sorride ripensando al suo debutto sul piccolo schermo: una parte nella sitcom di Will Smith che certamente ricorda con piacere.

2 condivisioni 0 commenti

Non è stato un debutto memorabile, e neanche uno di quei ruoli che lasciano il segno, ma con umiltà Milo Ventimiglia non dimentica il suo esordio televisivo e lo ricorda con un sorriso.

Ospite al programma di Ellen Degeneres, la star di This Is Us ha parlato di quella volta in cui ebbe una piccola parte in Willy, il principe di Bel-Air, la comedy che vedeva un Will Smith in erba nel ruolo del protagonista. Per Milo, eletto miglior papà della televisione, fu davvero importante recitare in quella serie, anche solo per pochi minuti, perché, come rivela alla conduttrice, fu il suo primo lavoro ben pagato.

Milo Ventimiglia a un eventoHDGetty

Sapete quale personaggio interpretava? L'invitato al party numero 1! Da quell'esperienza, l'attore ricorda ogni singola battuta:

Scendo le scale e dico, 'rilassati, Ash.' E lei: 'Nessuno deve salire le scali', e io replico: 'Rilassati, faremo un piccolo tour.' E poi mi avvio con la ragazza.

Ecco la scena:

Il comportamento ribelle del personaggio anticipava già lo stile del bad boy Jess di Una mamma per amica, un personaggio che avrebbe interpretato qualche anno dopo - la sua apparizione in Willy, il principe di Bel-Air risale al 1995.

L'esperienza deve avergli lasciato il segno perché Milo ricorda ancora la sigla della sitcom, che ha intonato durante il programma di Ellen.

Nel corso del talk show, l'interprete di Jack Pearson ha avuto modo di parlare anche di This Is Us. La serie terminerà con la sesta stagione, almeno secondo il piano degli showrunners, e l'attore spiega di fidarsi del loro lavoro:

Hanno un'idea di come intendono terminare. Almeno i fan sanno che avremo altre tre stagioni, il che è bello.

Milo ha continuato dicendo che in questo modo, cioè assicurandosi la serie per altre tre stagioni, il pubblico non dovrà preoccuparsi se This Is Us verrà rinnovato o meno. Poi, chissà, i vertici NBC potranno sempre ripensarci e decidere di proseguire per un altro anno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.