Stai leggendo: Come chiedere sinceramente scusa: sette modi

Letto: {{progress}}

Come chiedere sinceramente scusa: sette modi

Ammettere i propri errori non è da tutti, ma vale la pena provarci. Meglio chiedere scusa per cercare di recuperare i rapporti, piuttosto che attendere (anche anni) con il rimorso di non averci provato. Ecco le regole per scusarci in sincerità.

Come chiedere scusa unsplash.com

3 condivisioni 0 commenti

Chiedere scusa non è da tutti, perché spesso vince l’orgoglio e la vergogna di ammettere i propri sbagli. Chiedere perdono è una dimostrazione di grande umiltà nei confronti dell’altra persona, perché significa ammettere i propri errori. In questi casi, non conviene chiudersi a riccio, ma è meglio affrontare la situazione e guardare la persona negli occhi per dirle apertamente "mi dispiace”.  Ci vuole un grande coraggio per scusarsi di qualcosa che abbiamo commesso, soprattutto se ha fatto soffrire o arrabbiare qualcuno. Anche se è difficile, possiamo imparare a chiedere scusa sinceramente (anche se viviamo un amore sbagliato), con questi consigli.

Ci siamo ispirati a un articolo di Ted per compilare questa lista dei migliori modi per chiedere sinceramente scusa.

1 - Prepara il discorso

Come suggerisce l'avvocato penalista Jahan Kalantar di Sydney, oltre ad essere sinceri, per chiedere scusa si dovrebbero seguire tre passaggi fondamentali durante il nostro discorso:

  • Mantenere il contatto visivo con l’altra persona;
  • Guardare quest’ultima negli occhi e spiegare subito perché siamo dispiaciuti.
  • Concludere il discorso con la promessa che non faremo più lo stesso errore.

2 - Sii sincero

Come si chiede perdono HDunsplash.com
Essere sinceri nel chiedere perdono

L'occasione migliore per chiedere scusa è quando siamo sinceramente pentiti; non facciamolo se non ne siamo completamente convinti. L’altro potrebbe accorgersi che non sei trasparente e potresti peggiorare la situazione, aumentando il sentimento di sfiducia nei tuoi confronti.

3 - Mostra la tua vulnerabilità

Scusarsi come si faHDunsplash.com
Come scusarsi con sincerità

Quando si chiede scusa, mostriamo la parte più intima di noi stessi, più fragile e sensibile. Ma non ce ne dovremmo vergognare. Come sostiene, Brené Brown, professoressa di ricerca presso l'Università di Houston, sui sentimenti della vergogna e vulnerabilità:

Essere vulnerabili significa proprio presentarsi e farsi vedere dagli altri. Quando ti scusi è importante liberare le nostre emozioni in modo da mostrarci all’altro per ciò che siamo veramente.

4 - Ammetti i tuoi errori

Chiedere scusa ammettendo i prorpi erroriHDunsplash.com
Assumiti le tue responsabilità quando chiedi scusa

Per chiedere scusa serve un esame di coscienza ovvero la capacità di rendersi conto di cosa abbiamo sbagliato. Ammettere i propri errori è una virtù delle personalità più forti, che riescono a scavalcare i propri timori per ritrovare la pace.

5 - Parla solo in prima persona

Parla in prima persona per scusartiHDunsplash.com
Assumiti le tue responsabilità

Non cercare di giustificare le tue mancanze riversando la colpa in altre cose o in altre persone. Quando chiedi scusa, sei tu che devi assumerti le tue responsabilità.

6 - Non aspettarti di essere perdonato

Chiedere scusa senza preteseHDistock
Chiedere scusa: non pretendere il perdono

Anche se hai trovato la forza di parlare faccia a faccia per scusarti, non aspettarti niente dall’altra persona. Potrebbe anche non perdonarti. La tua parte è terminata e l'unica cosa che resta da fare aspettare. Il tempo fa riflettere, rimargina le ferite e ci permette di rielaborare le cose che ci accadono e di vederle con maggiore razionalità.

La persona con cui ti sei scusata può avere bisogno di tempo e spazio per raccogliere i propri pensieri e decidere la cosa migliore per sé. Non avere fretta. Se hai saputo chiedere scusa, in modo sincero e onesto, la persona si accorgerà che può fidarsi di te.

E voi, dalle vostre esperienze, avete altri consigli per riuscire a chiedere scusa?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO