Stai leggendo: Belén replica a Roberto Cavalli: ‘Sofferenza sprecata’

Letto: {{progress}}

Belén replica a Roberto Cavalli: ‘Sofferenza sprecata’

Roberto Cavalli ha attaccato Belén Rodriguez su Instagram, colpevole di essere invecchiata. La soubrette ha risposto un giorno dopo in modo piuttosto velato.

Collage tra Belen e Cavalli Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Per Roberto Cavalli invecchiare non solo è vietato, ma anche una grave colpa. Lo stilista, che già si era fatto notare per alcuni commenti sopra le righe a star dello spettacolo, ha colpito anche Belén con un commento sotto una sua foto su Instagram.

Sei una bella donna…ma cominci a invecchiare quindi…dovresti fare meno la stupida. Sono finiti i tempi della farfallina.

Belén non ha nascosto il proprio malumore durante le prime sfilate della Milano Fashion Week, litigando con un paparazzo e rischiando di cadere. Non sappiamo se fosse così nervosa per il commento di Cavalli, ma su Instagram Stories è apparsa una foto con un modellino di volto umano (che potrebbe ricordare lo stilista) e una frase tranchant.

Se la sofferenza vi ha resi cattivi, l’avete sprecata.

In molti hanno pensato a una risposta – in grande stile, va ammesso – contro lo stilista, che nel frattempo è stato sommerso di critiche dai fan di Belu. Non manca neanche chi lo difende, sostenendo che il direttore creativo si sia espresso male, e intendesse fare una sorta di complimento alla soubrette, come per dirle che è ora di puntare su altro.

In ogni caso, quella dello stilista è un'uscita davvero pessima e fuori luogo, soprattutto in un momento del genere. Sottoporre la donna a "un'accusa" per il fatto di invecchiare è grave quanto chi si "giustifica" a 50 anni dimostrando a tutti i costi di avere un fisico da 20enne.

View this post on Instagram

Pensa lo que puedas 😏 @revisebluevibes #adv

A post shared by BELEN (@belenrodriguezreal) on

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.