Stai leggendo: Instagram tra solidarietà e beneficenza: nelle storie l’adesivo per fare le donazioni

Letto: {{progress}}

Instagram tra solidarietà e beneficenza: nelle storie l’adesivo per fare le donazioni

Si chiamerà "Donazione" l'adesivo studiato da Instagram per permettere ai suoi utenti di devolvere in beneficenza piccole somme di denaro: ecco tutto quello che c'è da sapere.

Una mano con i colori e il logo di Instagram. Pixabay.

1 condivisione 0 commenti

Instagram torna a far parlare di sé. Non esiste giorno in cui il noto social network non occupi l’interesse dei suoi utenti: dopo la novità delle storie accolta non senza qualche malcontento - da ormai diversi giorni non è più possibile vedere la lista di chi ha visualizzato il contenuto dopo le canoniche 24 ore di pubblicazione -, è pronto ad alzarsi il sipario sull’ennesima funzionalità studiata ad hoc da ingegneri e informatici.

Come riportato in esclusiva dal sito The Verge, presto la piattaforma di proprietà di Facebook Inc. dovrebbe introdurre nelle stories un nuovo adesivo il cui fine sarà quello di devolvere piccoli contributi economici ad organizzazioni no-profit. Il nome sarà appunto "Donazione" e, attraverso di esso, i fruitori del social potranno fare a gara in solidarietà e benificenza.

Non solo foto e video, dunque. Oltre all’apparenza, Instagram prova a dare valore all’essenza. Come già avviene su Facebook, dove la medesima opportunità è realtà dal 2015, ogni utente avrà l’opportunità di accedere, mediante un semplice click sullo sticker, al portale di un ente benefico e devolvere una somma in denaro per contribuire alla sua causa.

Una mano che esce da un computer e stringe un'altra mano.HDPixabay.

I tempi previsti per vedere l’adesivo "Donazione" sulla piattaforma non sono stati ancora resi noti. Per il momento si tratta solamente di un’indiscrezione, anche se fonti interne all’azienda hanno fatto capire che prima della fine dell’anno dalla teoria si dovrebbe passare alla pratica.

Intanto, i numeri di Instagram continuano a crescere: ogni mese ad intrattenersi con post e storie sono oltre un milione di persone, di ogni età e provenienza, e di cui 19 milioni solo in Italia. Un’impennata sorprendente quella registrata nel nostro Paese dove solo Youtube, WhatsApp e Facebook possono vantare cifre di utenti attivi più alte.

E voi cosa pensate di questa nuova funzionalità che Instagram sta per lanciare? Penserete di usarla una volta divenuta realtà? Diteci la vostra nei commenti!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE