Stai leggendo: Intervista all'influencer Jenny De Nucci, autrice di Girls - Siamo tutte regine

Letto: {{progress}}

Intervista all'influencer Jenny De Nucci, autrice di Girls - Siamo tutte regine

Star dei social, rivelazione televisiva e scrittrice, Jenny De Nucci racconta del suo successo e del suo debutto come scrittrice.

La sta dei social Jenny De Nucci DeA Planeta Libri

1 condivisione 0 commenti

Jenny De Nucci è una piccola regina. Attrice e muser, a soli 18 anni è una delle top influencer più famose d’Italia. Seguita da oltre 2 milioni di follower (i suoi “Fiocchi di neve”) su Instagram, TikTok e YouTube, Jenny è una giovane donna che sta conquistando un successo strepitoso, grazie alla spontaneità e all’energia positiva che la caratterizzano. Dopo aver appassionato i suoi fan con i suoi video sui social e le apparizioni in Tv (ha partecipato al reality Il Collegio e ha recitato nella serie Un passo dal cielo), è pronta a far colpo anche in libreria.

Girls - Siamo tutte regine (DeA Planeta Libri) è infatti il primo romanzo scritto dalla giovane influencer, una storia tutta al femminile. Protagonista è Alma, un’adolescente che vive la sua vita tra scuola, amici e desideri da realizzare. Ad aiutarla ad affrontare la quotidianità arrivano nove, strane follower: Cleopatra, Evita, Frida, Coco, Nadia, Rita, Amelia, Elisabetta e Jane.

Jenny ci racconta del suo libro, delle sue passioni e della sua vita da star in questa lunga intervista.

Girls. Siamo tutte regine
Il più social

De Agostini

Girls. Siamo tutte regine

€ 10,30

Le Girls che nel libro danno consigli ad Alma sono personaggi femminili iconici del passato. Oggi quali donne, secondo te, sono un modello da seguire?
Una giovane donna che secondo me merita più attenzione è Zendaya Coleman, attrice, ballerina e cantante americana. Credo sia un ottimo modello per i ragazzi/e. Nonostante la fama, mette sempre in primo piano i diritti dell’uomo e l’aiuto per il prossimo. Io e la mia famiglia siamo impegnati a sostenere alcuni bambini a distanza, ma mi piacerebbe riuscire a fare delle raccolte fondi come ha fatto lei. Spero un giorno di poterle stringere la mano.

“Cosa vorresti fare da grande?” A questa domanda Alma risponde “far ridere la gente”. È così anche per te?
Sono sempre stata, fin da bambina, un concentrato di allegria. Mi piace far stare bene le persone.

Il personaggio del tuo libro riscontra delle difficoltà nel trovare un equilibrio tra tempo dedicato al lavoro e quello condiviso con gli amici. Tu ci sei riuscita? 
Questo è un tasto dolente. A 16 anni, quando è iniziato tutto, chi non mi voleva davvero bene e non credeva in me ha preso un’altra strada. Col tempo ho iniziato a distinguere il conoscente dal vero amico. Oggi ho degli amici fantastici. Le migliori, ovviamente, sono Lucrezia, Bea e Ale, ci conosciamo dai primi anni del liceo e mi hanno sempre accompagnato mano nella mano verso i miei sogni. Credo (spero) che saremo amiche per sempre.

Come Alma hai milioni di follower che ti seguono sui social. Quale è stato il momento in cui hai realizzato che la tua vita era cambiata?
Ho capito che qualche cosa stava cambiando quando ho cominciato a ricevere foto di torte di compleanno con sopra la mia faccia: è forse la cosa più figa che abbiano mai fatto! Capita spesso che durante la festa di una cresima o di una comunione, qualcuno mi chieda di salutare i bambini. È incredibile la gioia che mi trasmettono quando mi abbracciano, è la spinta per andare avanti.

Sui social sei una star, ma hai deciso di fare TV. Che differenze hai riscontrato tra la popolarità sui social e quella televisiva?
Non ci sono grosse differenze. Dopo la mia partecipazione a Il Collegio, centinaia di ragazzi/e ragazze hanno cominciato a seguire il mio profilo sui social. Oggi mi seguono anche ragazze di 30 anni, mi raccontano che guardare le mie storie su instagram a fine giornata, è per loro una boccata d’aria.

Il tuo sogno è quello di poterti realizzare nel mondo della recitazione.
Sogno l’Accademia d’arte drammatica, voglio imparare il più possibile! Sono una curiosa incurabile, e mi piacerebbe scoprire anche il mondo del doppiaggio e della radio.

C’è un’attrice a cui ti ispiri?
Paola Cortellesi mi ha sempre affascinato, è una delle mie attrici preferite in assoluto. Le invidio la capacità di riuscire a immedesimarsi completamente in tutti i ruoli che interpreta. Mi fa emozionare come nessun altro. La stimo tantissimo, sia come donna che come attrice.

E tra le attrici straniere chi preferisci?
Le sorelle Fanning, Chloë Grace Moretz, Tilda Swinton, Sarah Pulson e Jessica Lange. Avrei una lista infinita, dico davvero!

Con quale regista vorresti lavorare?
Mi piacerebbe tantissimo essere diretta da Gabriele Muccino e Paolo Genovese.

View this post on Instagram

A parte l’ansia che è percepibile dalla luna Ok. È qui. È reale. Lo sapete tutti. Alma ha finalmente trovato delle amiche, delle ancore il pepe che non si trova mai nella dispensa. Alma però ha fatto amicizie senza tempo, un po’ per il mondo, un po’ per caso con le donne nel nostro passato, che magari i più piccini non hanno ancora studiato a scuola. Alma con la curiosità che solo un’adolescente può avere, viaggerà contro il mondo e contro il tempo per avere delle risposte, non solo per lei ma anche per voi. Dentro ad Alma ci sono i miei ultimi anni, ultimi danni e qualche pezzo di cuore che credevo perduto. E davvero, c’è tanto anche di voi, ma non posso dire ancora niente. Ah e c’è una bellissima storia d’amore Prima di partire con qualsiasi pregiudizio vi do un consiglio davvero con il cuore: leggetelo, sfogliatelo, guardate in libreria qualche pagina sulla donna del passato che più vi incuriosisce E io comunque un caffè con Evita Perón me lo prenderei anche oggi #siamotutteregine @deagostini_official

A post shared by J E N N Y NOT J E N N I F E R (@jennydenucci) on

Conosci il movimento #MeToo?
Ne ho sentito parlare tanto, però non mi sento abbastanza pronta per dare un’opinione.

Ti è mai capitato di dover affrontare un fan “molesto”?
I ragazzi che mi seguono sono molto educati, non ho avuto nessun tipo di problema.

Un altro tuo grande desiderio è quello di fare il giro del mondo. Quale Paese è in cima alla lista dei luoghi da visitare?
Vorrei tanto andare in India con mia mamma, lei ci va spesso perché è una terapeuta Ayurveda. Poi in Cina, in Messico e in Madagascar. Uno dei miei sogni più grandi è quello di un interRail per l’Europa. Viaggiare mi permette di staccare la spina, se potessi lo farei tutti i giorni.

Sei una celebrità di TikTok. Quali sono i cantanti che preferisci?
Sono una grande fan dell’indie: Calcutta, Gazzelle, Lo stato sociale. La band del cuore è The 1975. Mi piace anche il rap.

Qual è l’ultimo libro che hai letto?
Sto leggendo Buonanotte a te di Roberto Emanuelli.

Hai mai trascorso una giornata senza telefono?
Mi è capitato spesso. Credo che la cosa più brutta sia però avere il telefono, ma senza connessione internet. Mi è capitato sul set di Un passo dal cielo, mentre giravamo immersi nella natura in Alto Adige. Questo episodio ha cambiato il mio rapporto con lo smartphone. Adesso posso passare ore e ore senza. Magari capita di fare un check veloce su Instagram, giusto per accertarmi che sia tutto in regola!

Quali consigli daresti a una ragazza che sogna di diventare famosa sui social?
Di puntare a qualcosa in più. I social sono ottimi se utilizzati da chi fa un mestiere, soprattutto nello spettacolo. Sono perfetti per rimanere in contatto con le persone che ti seguono e che ti vogliono bene!

Voto7/10

Una storia di girl power dedicato alle ragazze più giovani. Nove icone del passato, da Cleopatra a Coco Chanel, per imparare a essere donne forti ed eccezionali.

Tanina Cordaro

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE