Stai leggendo: Lena Headey di Game of Thrones: 'Rifiutare le avance sessuali di Harvey Weinstein mi ha quasi rovinato la carriera'

Letto: {{progress}}

Lena Headey di Game of Thrones: 'Rifiutare le avance sessuali di Harvey Weinstein mi ha quasi rovinato la carriera'

L’interprete di Cersei Lannister in Game of Thrones parla delle conseguenze che ha dovuto affrontare dopo non essersi concessa al produttore.

1 condivisione 0 commenti

Lena Headey è una delle tantissime star e starlette di Hollywood (e non solo) ad aver ammesso di essere stata vittima delle pesanti avance dell'ex produttore Harvey Weinstein dopo che sue colleghe, in primis Asia Argento, hanno aperto il vaso di Pandora che ha reso noto al mondo il "lato oscuro" del mogul.

Lena HeadeyHDGetty Images

L’attrice, che riprenderà il ruolo della machiavellica Cersei Lannister nell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones, in una recente intervista rilasciata al Sunday Times ha spiegato quali sono state le conseguenze per aver rifiutato di cedere ai ricatti sessuali di Weinstein:

Dopo che è stato palesato pubblicamente che lui fosse solo uno schifoso, anche se io già lo sapevo, ho pensato: ‘Cavolo! Il non essere andata a letto con lui ha influito su ben 10 anni della mia carriera!’ E sono arrivata a questa conclusione in virtù del fatto che avevo girato due film per Miramax [la compagnia cinematografica fondata da Weinstein] prima di quegli ‘incidenti’ e dopo non ho avuto più ingaggi.

In particolare la Headey ha incontrato Weinstein due volte: la prima durante Festival del Cinema di Venezia nel 2005 dove, durante una passeggiata vicino al mare, ha "fatto alcuni commenti e gesti palesemente provocatori” e poi a Los Angeles. In quella seconda occasione Weinstein, coerentemente con il suo modus operandi da ‘predatore seriale’, aveva invitato Lena nella sua camera d’albergo per “leggere una sceneggiatura” fino a quando il suo atteggiamento è diventato insostenibile e l’attrice è stata costretta a mettere le mani avanti dicendogli:

Non sono interessata a qualcosa di diverso dal lavoro, non ho preso l’ascensore con te per nessun altro motivo.

Grande Lena!

Via: Indipendent

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO