Stai leggendo: Una Montagna d'amore: il video della star di Game of Thrones che legge poesie d'amore per San Valentino

Letto: {{progress}}

Una Montagna d'amore: il video della star di Game of Thrones che legge poesie d'amore per San Valentino

Hafþór Júlíus Björnsson (meglio noto come "la Montagna" di Game of Thrones) che legge poesie d'amore a tema Trono di Spade col fuoco ardente alle spalle è l'immagine di San Valentino che non sapevamo di volere.

0 condivisioni 0 commenti

A San Valentino anche un uomo granitico come La Montagna di Game of Thrones mostra il suo lato romantico.

Hafþór Júlíus Björnsson, l’attore islandese che interpreta il famoso personaggio nella serie fantasy, è infatti il testimonial di SodaStream, la compagnia con cui qualche mese fa aveva lanciato la campagna green #FightPlastic con un altro video divertente. Stavolta l’uomo più forte del mondo (è un titolo che il 30enne ha ottenuto l’anno scorso) legge messaggi d’amore dai toni cruenti e talvolta minacciosi che rievocano personaggi e atmosfere di Game of Thrones.

Ecco allora che con un inglese stentato dal fortissimo accento nordico, Hafþór, sdraiato mollemente su una chaise longue di fronte ad un camino col fuoco scoppiettante (una composizione che grida “fuga d’amore nello chalet di montagna”), declama romantici poemi come: “Il sangue è rosso, i lividi sono blu, tratta Kate come una regina, o ti distruggerò”. Un pensiero delicato come questo fa scoppiare a ridere l’attore che, va sottolineato, mette in bella mostra il suo fisico possente e coperto di tatuaggi. 

Un’altro poeta contemporaneo (dagli USA) ha invece composto questa strofa indimenticabile: “I Lannister sono rossi, gli Estranei sono blu, in questo giorno di San Valentino, ti offro l’intera Westeros. Dalla Barriera al Nord, attraverso le Isole di Ferro, in questo giorno di San Valentino, mi fai spuntare un sorriso”. La Montagna rimane colpito, e si mette anche a inalare il profumo di una rosa rossa esclamando: “Ahhh, così romantico!”. Quando poi qualcuno cita la storia d’amore tra Daenerys e Khal Drogo con l’espressione “sei le mie stelle”, Hafþór si commuove e ringrazia il bardo canadese... chissà che questa esperienza non l'abbia ispirato a declamare versi anche alla moglie.

View this post on Instagram

🤵🏼👰🏼❤️ @kelc33

A post shared by Hafþór Júlíus Björnsson (@thorbjornsson) on

Difficile pensare che questa Montagna d’Amore sia lo stesso che ha fatto fare quella fine a Oberyn Martell. Ora che lo tornerà nell’ultima stagione di Game of Thrones (dal 14 aprile), vorreste vederlo perire oppure fate il tifo per lui?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.