Stai leggendo: Animali fantastici: in Kenya è stato avvistato un meraviglioso leopardo nero

Letto: {{progress}}

Animali fantastici: in Kenya è stato avvistato un meraviglioso leopardo nero

Nonostante si sia scoperto che l'animale sia già stato avvistato in passato, le bellissime foto scattate nel 2018 stanno facendo il giro del mondo.

La foto in bianco e nero di un leopardo Rene Bernal via Unsplash

0 condivisioni 0 commenti

Il National Geographic ha condiviso delle foto di un meraviglioso leopardo dal manto nero avvistato in Kenya che stanno facendo il giro del mondo.

L’articolo che accompagna gli incredibili scatti dichiara che si tratta del primo avvistamento di un tale esemplare in un secolo, ma ben presto sono arrivate le smentite della stampa keniota, secondo le quali anzi animali simili sono stati osservati e fotografati negli ultimi anni.

Ad andare alla ricerca del raro animale è stato il biologo Nick Pilfold, non appena ha saputo che ce n’era uno che si aggirava nella zona centrale del Kenya. Così, piazzando una serie fotocamere attivate da remoto in vari punti della vegetazione della riserva naturale Loisaba Conservancy agli inizi del 2018, con l’aiuto del fotografo Will Burrard-Lucas sono riusciti a immortalare il raro leopardo dal manto corvino.

Si tratta di un esemplare femmina e giovane, accompagnato da un leopardo di colore normale, più grande, che si pensa possa essere la madre. Una colorazione del genere è dovuta al melanismo - l’opposto dell’albinismo - che si verifica quando un gene causa un surplus di pigmentazione nella pelle o nel pelo di un animale, così da farlo sembrare nero.

Le foto sono apparse a gennaio nell’African Journal of Ecology, e sono state salutate come le prime testimonianze scientifiche di questa creatura in quasi cento anni. In Kenya però dicono che l’animale (o altri esemplari simili) vivono nella zona del Laikipia Wilderness Camp da anni, e sui social c’è chi ha ricordato che c’era stato un avvistamento simile nel 2001 a Ol Maalo, Laikipia, da parte dell’ambientalista Mordecai Ogada e dei suoi colleghi.

Un articolo del Daily Nation aveva anche aggiunto che una dei loro ex fotografi, Phoebe Okall, aveva avvistato e immortalato un leopardo nero alla riserva OI-Jogi a Laikipia il 27 agosto 2013. La presentazione della foto di Burrard-Lucas come unica, quando esistono testimonianze come queste, oltre a quelle della popolazione locale negli ultimi anni, ha suscitato qualche polemica, e anche l’attrice di Black Panther Lupita Nyong’o ha scritto su Twitter: “Quale versione della realtà è più importante?”

Che siano foto uniche o meno, ciò non toglie che siano degli scatti di una bellezza incredibile.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.