Stai leggendo: A Milano torna Cartoomics, la fiera dedicata al fumetto, al cinema e al cosplay

Letto: {{progress}}

A Milano torna Cartoomics, la fiera dedicata al fumetto, al cinema e al cosplay

Cartoomics, la fiera della cultura pop più importante del Nord Italia, sta per tornare: dall'8 al 10 marzo, a Milano sarà possibile visitare 50mila mq interamente dedicati a fumetto, cinema, gaming, cosplay e molto altro ancora. Ecco i dettagli.

Locandina Cartoomics Cartoomics

0 condivisioni 0 commenti

Cartoomics sta per invadere Milano! Dall'8 al 10 marzo, Fiera Milano Rho accoglierà ben tre padiglioni - per un'estensione complessiva di 50mila metri quadrati - dedicati a fumetto, gaming, cosplay, cinema e tecnologia con proiezioni, incontri ed eventi speciali. Questa è la 26esima edizione dell'evento, tra i più importanti in Italia per gli estimatori della cultura pop e del fantasy: organizzata da Upmarket e con la direzione artistica del giornalista e critico cinematografico Filippo Mazzarella, Cartoomics ha accolto 96mila visitatori nel 2018 e, c'è da scommetterci, anche quest'anno riscuoterà un incredibile successo tra appassionati e addetti ai lavori.

Per la prima volta in assoluto nella storia della kermesse, l'inaugurazione di Cartoomics sarà preceduta da un convegno che radunerà editori, autori comics & graphic novels ed estimatori del fumetto. Per chi volesse partecipare, l'appuntamento è per giovedì 7 marzo, dalle ore 14.30 alle ore 17.30.

Cartoomics entrerà nel vivo il giorno seguente, con i tre mondi Movies, Comics e Games, cui quest'anno si aggiungono le sezioni Pop, Tech & Fun. Il programma - disponibile in versione integrale sul sito web dell'evento - prevede la partecipazione di tanti ospiti di rilievo: ci sarà il fumettista Luciano Secchi (alias Max Bunker) che festeggerà il 50esimo anniversario del mitico Alan Ford, affiancato da Ivo Milazzo, creatore con Giancarlo Berardi nel 1974 di Ken Parker - Milazzo verrà premiato con il Cartoomics Artists Award - che terrà un panel dedicato a tutti i suoi fan. Ci saranno poi gli attori Massimo Boldi, ospite d'eccezione di un evento speciale condotto dal direttore artistico di Cartoomics, e Nicola Nocella, Nastro d'Argento nel 2010 per il film Il figlio più piccolo di Pupi Avati e nominato al David di Donatello 2018 per Easy - Un viaggio facile facile.

Max BunkerHDUfficio Stampa Cartoomics
Max Bunker sarà ospite del Cartoomics

L'area dedicata al fumetto è sicuramente una delle più prestigiose del Cartoomics. Il padiglione ospiterà quest'anno alcuni dei più importanti editori italiani, da Sergio Bonelli Editore a Panini Comics, passando per Bao Publishing, Astorina e Alastor Pegasus, fino alla new entry Feltrinelli Comics. Ricordiamo, inoltre, che Cartoomics darà voce anche a tanti giovani artisti autoprodotti e alle case editrici indipendenti. Da non perdere, se si amano i fumetti, la mostra interamente dedicata a Diabolik e l'esposizione Supereroi e radiazioni realizzata da AIFM (Associazione Italiana di Fisica Medica) in collaborazione con WOW Spazio Fumetto. Nell'area Comics si festeggeranno anche i 90 anni di Minnie e la sua prima apparizione nella produzione Disney Steamboat Willie.

Per quanto riguarda l'area dedicata al gaming, ci saranno giochi da tavolo, di ruolo e di carte, e sarà possibile - tra una partita e l'altra! - incontrare tutti i maggiori produttori e distributori italiani. Come ogni anno, sarà uno degli appuntamenti di riferimento per tutti gli appassionati del genere.

L'area cinema di Cartoomics, invece, sarà un vero e proprio MovieCon che ospiterà svariati contenuti dedicati al cinema e tante attività in collaborazione con le più importanti realtà nazionali di cinema e TV. Sono in programma, per esempio, i festeggiamenti per gli 80 anni di Batman e la manifestazione UniVisionDays - Memorie del cinema, visioni del futuro, promossa dall’Associazione UNIVIDEO (Unione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online). I visitatori potranno anche conoscere Shazam!, l'eroe protagonista dell'omonimo film Warner Bros. Pictures con Zachary Levi in uscita il prossimo 11 aprile.

Cartoomics: il manifesto dedicato a Shazam!HDUfficio Stampa Cartoomics
Uno dei manifesti del Cartoomics 2019

Agli appassionati di fantascienza segnaliamo, invece, la presenza di una sterminata area dedicata all’universo Sci-Fi e a Star Wars & Co., con la partecipazione dei gruppi di costuming riconosciuti ufficialmente da LucasFilm (ossia 501st Legion Italica Garrison, Ori'cetar Clan - Italy MMCC, Rebel Legion Italian Base e Galactic Academy) e la possibilità di assistere a veri combattimenti con spada laser. Al Cartoomics non mancherà di certo l'azione con i live show e gli spettacoli interattivi dedicati a Resident Evil, e neppure il brivido con l'escape game realizzato da Enigma Room. Gli amanti del cosplay, infine, potranno divertirsi e posare con gli artisti dell'Associazione Cosplay City.

Cosplay a CartoomicsHDUfficio Stampa Cartoomics/Marco Verando
Il cosplay protagonista di Cartoomics 2019

Ci sono due importanti novità per questa edizione: un’area calcio - che ospiterà anche Fantagazzetta.it - e un’area western completamente rinnovata, sulla scia del successo dello scorso anno.

I biglietti si possono acquistare qui. Pronti a una bella scorpacciata di cultura pop e di fantasy?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE