Stai leggendo: I migliori vestiti e maschere di carnevale per adulti, ragazzi e bambini: tutte le idee

Letto: {{progress}}

I migliori vestiti e maschere di carnevale per adulti, ragazzi e bambini: tutte le idee

Carnevale è la festa più colorata e divertente dell'anno dove ognuno, grazie ai travestimenti, può diventare chi vuole per un giorno. Scopri, in questo articolo, le idee più originali e insolite per i costumi di: adulti, ragazzi, bambini e anche animali.

Idee per i vestiti e maschere per il carnevale 2019

0 condivisioni 0 commenti

Carnevale è la festa del divertimento e della spensieratezza, non ha una data fissa sul calendario: inizia dopo l'epifania e termina con il martedì e il giovedì grasso, i giorni in cui i festeggiamenti sono più intensi, che di solito cadono tra Febbraio e Marzo. Dopo tale periodo inizia la quaresima: quaranta giorni in cui bisogna condurre una vita morigerata, cercando di affrontare qualche rinuncia. A causa di ciò, si ipotizza, che l'etimologia della parola carnevale derivi da "carnem levare", che significa "eliminare la carne", infatti nel periodo che precede la Pasqua, anticamente, si evitava di mangiare tale alimento.

Carnevale è la festa degli scherzi, come dice anche il proverbio: "a carnevale ogni scherzo vale", ma la fanno da sovrana anche i travestimenti; in questi giorni indossando un vestito si può diventare chi si vuole. I protagonisti sono sicuramente i bambini, ma anche gli adulti che vogliono divertirsi in una festa in maschera o partecipare alle tante sfilate di carri che si organizzano in giro per Italia, possono vestire i panni del proprio eroe preferito.

Le idee per i costumi di carnevale sono davvero tantissime. La parola d'ordine è originalità, quindi se sei in cerca di uno spunto per trovare il travestimento che fa per te, per il tuo bambino o anche per il tuo animale domestico sei nel posto giusto, continua nella lettura di questo articolo per trovare dei vestiti che non avresti mai immaginato potessero esistere.

Costumi di carnevale per adulti

Il carnevale è la festa più allegra dell'anno e il giorno in cui si può essere ciò che si vuole semplicemente indossando una maschera. Si possono esaudire tutti i propri sogni, uscire dagli schemi e tornare bambini. Basta poco per trasformarsi in una principessa, un alieno, un personaggio del tuo telefilm preferito o qualsiasi cosa tu voglia.

In commercio esistono tantissimi travestimenti con fasce di prezzo molto varie. Puoi, in alternativa, crearti da solo il tuo costume di carnevale, occorre solo un po'di manualità. Recupera capi di vestiario che non usi più e cartoni di riciclo, quindi sbizzarrisciti con colla, ago e filo. Per un risultato migliore chiedi consiglio anche a: mamme, zie e nonne che si dilettano nel cucito. Se non hai idee, però, continua nella lettura: troverai moltissimi spunti che ti potranno ispirare.

Vestiti di carnevale di gruppo

Il carnevale è una festa di risate e divertimento quindi, cosa c'è di meglio che passarla insieme alla propria comitiva di amici e di mascherarsi tutti insieme? Se festeggerai in un locale o per strada sicuramente non passerete inosservati e, tutti insieme, rallegrerete la situazione e farete una bellissima figura. La prima cosa da fare è stabilire un tema, magari optare per una serie tv o un film a cui siete particolarmente legati: ognuno impersonerà il suo personaggio preferito. Lo stesso discorso vale per il mondo dei cartoni animati, fai questa scelta se nel gruppo ci sono anche dei bambini. Non dare un limite alla tua fantasia, puoi anche scegliere temi più bizzarri come il cibo: ognuno dei tuoi amici si travestirà da un alimento e, anche se i costumi non sono fedeli al 100%, nell'insieme creerete una situazione molto divertente, anche per chi vi incontrerà.

Il signore degli anelli

Gli incredibili

Cibo

Ecclesiastici

Vestiti di carnevale di coppia

Se hai un partner che non ama molto la festa di carnevale coinvolgilo proponendogli un travestimento di coppia. Sono tantissime le idee per vestirsi in abbinato: potreste mascherarvi da coppie note del mondo dei cartoni, dei fumetti, dei film o della realtà. In alternativa stabilite un tema e interpretatelo sia dal punto di vista maschile che femminile, ad esempio due agenti di polizia o uomini primitivi. Con un vestito abbinato non passerete di certo inosservati e, insieme, sarete il re e la regina della festa.

Vestiti di carnevale veneziano

Il Carnevale di Venezia è uno dei più antichi e famosi d'Italia e si caratterizza per vestiti pomposi e maschere che celano l'identità. Chiunque ha sognato, almeno una volta nella sua vita, di partecipare a una festa in maschera indossando uno di quei vestiti dalle stoffe ricercate e colorate, con tocchi d'oro nelle rifiniture. Vivere questa sensazione e sentirsi principi o principesse di un'altra epoca non è impossibile; i particolari che non possono mancare in un costume in stile veneziano sono:

  • una parrucca riccia, possibilmente bianca;
  • tantissime piume variopinte, per arricchire il travestimento;
  • una maschera per celare il volto che permettere di scorgere solo gli occhi.

Solo così il tuo costume sarà perfetto. 

Vestiti di carnevale gonfiabili

Se sei una persone festaiola, che ama stare al centro dell'attenzione, i costumi gonfiabili sono quello che fa per te. Si tratta di tute che diventano tridimensionali, dopo che viene insufflata dell'aria in particolari sacche. In questo modo, il costume prenderà vita, sotto i tuoi occhi, per diventare un travestimento sorprendente. Ti trasformerai in men che non si dica in:

  • un fantino di un cavallo cartoon;
  • un astronauta che spiccano il volo grazie a un jet-pack;
  • un immenso lottatore di sumo.

Sono dei costumi decisamente leggeri da indossare; in un ambiente stretto possono creare un po' d'intralcio, ma tutto si supera per divertirsi e farsi due risate.

Vestiti di carnevale per ragazzi

L'età dell'adolescenza è molto difficile: i ragazzi non sempre vogliono prendersi poco sul serio e ridere del proprio aspetto fisico, ma a carnevale uno strappo alla regola si può fare. La scelta può essere difficile: non si devono acquistare nè vestiti da bambini nè quelli per adulti, ma optare per soggetti e personaggi che rappresentano proprio questa fascia di età. Un'altra accortezza da tenere in considerazione è la taglia: alcuni ragazzi, anche se giovani, sono già molto alti e ben formati. Preferisci i protagonisti di film d'azione o di videogiochi? Questi costumi faranno sentire i ragazzi dei veri supereroi e dimenticheranno, per un attimo, tutti i problemi e i pensieri adolescenziali.

Vestiti di carnevale Fortnite

Attualmente Fortinte è il videogioco più di tendenza, amato particolarmente da ragazzi e dalle ragazze, forse perché si può giocare su piattaforme differenti e comunicare a voce tra i giocatori. La conquista di nuovi "pezzi" per il proprio costume è davvero un'impresa ardua: si deve essere molto veloci per riuscire a guadagnare, con la propria squadra, la vittoria. Per questo motivo, una buona idea è quella di indossare i panni di uno dei personaggi di Fortnite, che ancora non sono riusciti a conquistare tutti i pezzi. Si tratta di travestimenti bizzarri e fuori dal comune, perfetti per festeggiare un carnevale di tendenza.

Vestiti di carnevale particolari

Un costume di carnevale per un ragazzo divertente, che ha la battuta pronta ed è l'anima della festa, deve per forza stupire e strappare una risata a prima vista. Quindi perché non ironizzare su qualche argomento un po' scomodo e disgustoso, che a questa fascia d'età piace molto? Un'idea sarebbe mascherarsi da WC o da una delle più amate emoji di sempre: la cacca. Un'alternativa è quella di cambiare sesso per gioco, i ragazzi impersoneranno delle donne formose, mentre, le ragazze diventeranno degli uomini con tanto di barba e baffi.

Vestiti di carnevale per ragazzi di Star Wars

Star Wars è una delle saghe più amate e longeve della storia. Ebbe origine nel 1977 e, con pause più o meno brevi, è arrivata al decimo episodio, senza contare i relativi spin off. Tra i ragazzi e le ragazze si nascondono i fan più accaniti di questa serie, soprattutto con l'introduzione, negli ultimi capitoli realizzati dalla Disney, di personaggi molto giovani come Ray e Kylo Ren. Tra i vestiti di carnevale che si possono acquistare non mancano nemmeno le icone di sempre come: il cattivissimo Dark Vader, conosciuto anche come Dart Fener. Scegliere costumi di carnevale per trasformarsi in personaggi di Star Wars è una bellissima idea per impersonare il proprio beniamino.

Vestiti di carnevale per bambini e neonati

Il carnevale è una festa molto amata dai bambini, anche piccolissimi, perché possono indossare i vestiti dei loro eroi preferiti e giocare con i loro coetanei, lanciandosi coriandoli e stelle filanti. Per ogni età c'è un costume che li farà sognare, a seconda delle loro passioni e i loro desideri:

  • per i bimbi più piccoli, che ancora non camminano o che hanno iniziato da poco a fare i primi passi, sono ottimi i tutoni nei quali possono muoversi agevolmente e li tengono caldi, anche se si decide di festeggiare all'aperto;
  • per i bambini più grandi che iniziano guardare i cartoni animati, invece, ci sono costumi in maglina con varie rifiniture preziose che li aiutano a vestire i panni dei loro personaggi preferiti. Un consiglio è quello di scegliete la taglia perfetta per loro perché i gusti cambiano in fretta ed è possibile che l'anno successivo non ameranno più lo stesso personaggio. Si può ovviare a ciò acquistando degli evergreen, come la maschera di arlecchino.

Vestiti di carnevale da principessa

Le principesse sono le figure più amate da tutte le bambine, complici anche le fiabe classiche e i cartoni animati della Disney, che le fanno sognare fin da piccole. Tutte desiderano un vestito ampio, pieno di brillantini e paillettes e una tiara per sentirsi davvero protagoniste della loro fiaba. La principesse più imitate sono Elsa e Anna di Frozen, ma anche le classiche Cenerentola, Biancaneve, e Aurora. Non mancano nemmeno quelle più moderne come Rapunzel, Tiana, Mulan e Jasmine. Per farle contente le bambine ci vuole poco, un vestito rosa o blu con la gonna svasata e tanta immaginazione. 

Vestiti di carnevale Disney

I lungometraggi della Disney sono quelli più amati dai bambini, che rimangono affascinati dalle storie animate di tanti personaggi fantastici che vedono avvicendarsi sullo schermo. Si tratta di animali parlanti, fate, principesse che li coinvolgono nelle loro avventure, per questo motivo i personaggi della Disney sono i più imitati dai costumi di carnevale. La fascia da 1 a 3 anni preferisce Winnie the Pooh, il simpatico orsetto goloso di miele, Topolino, che proprio quest'anno ha compiuto 90 anni e i cani della carica dei 101. Quelli più grandi, invece, scelgono Peter Pan, Trilly, Woody, Buzz Lightyear, ecc. 

Vestiti di carnevale supereroi

I super eroi sono i più amati dai bambini dai 5 agli 8 anni, infatti il loro desiderio è quello di assomigliare ai propri beniamini per avere superpoteri come: la capacità di volare e una forza sovrumana, per combattere i cattivi. I più gettonati, grazie anche ai numerosi film usciti negli ultimi anni, sono: Capitan America, Hulk, Spiderman, Thor, Batman, Iron man e il nuovissimo Acquaman, da poco una pellicola in suo onore è uscita nelle sale. Se il tuo piccolo proprio non riesce a scegliere quale sia il suo eroe preferito ci sono anche delle confezioni con due costumi in un solo pacco.

Vestiti di carnevale Arlecchino

Nel caso si desideri vestire i panni di una maschera classica e coloratissima, Arlecchino è la scelta giusta da fare perché resiste alle mode e il costume potrà essere usato anche negli anni successivi. In commercio si trovano facilmente dei travestimenti convenzionali composti da casacca e pantaloni, adornati da rombi di mille colori diversi, un cappello dalla forma caratteristica e una mascherina nera. Per i più originali ci sono anche delle varianti; in particolare, si può trovare il costume della versione femminile di Arlecchino: è un abito variopinto che, al posto dei pantaloni, ha una gonna in tulle e in coordinato c'è anche un berretto e una parrucca riccia dai mille colori. 

Vestiti di carnevale ape Maia

L'ape Maia è la protagonista di un libro per bambini, arrivata in TV grazie a un cartone negli anni '70. La sua simpatia, però, continua a essere apprezzata anche dalle nuove generazioni, tanto che nel 2018 è uscito il secondo film dedicato all'apetta curiosa e intraprendente e a tutti i suoi amici del prato. Il costume da ape Maia è molto richiesto sia da bambini che da bambine infatti in commercio si trovano varie versioni, adatte a età differenti, tutte caratterizzate dalle righe gialle e nere, da alucce e, naturalmente, da due simpatiche antenne.

Vestiti di carnevale per animali

Oggi i vestiti per gli animali non sono qualcosa di insolito: si trovano facilmente maglioncini o felpe per evitare che i nostri amici a quattro zampe soffrano il freddo quando escono d'inverno, soprattutto se sono di piccola taglia e a pelo corto. Da qui a realizzare dei costumi di carnevale per loro il passo è stato breve. Si tratta di modelli pensati appositamente per gli animali domestici, che potranno essere coinvolti nei festeggiamenti dei loro padroni e far parte, perché no, di un travestimento di gruppo.

Cani

Come quelli per gli umani, anche i vestiti di carnevale per gli animali hanno delle taglie, la maggior parte di questi è pensata per cani di piccola taglia, per gli esemplari più grandi, invece, si preferiscono degli accessori spiritosi, come ad esempio una criniera. Le tipologie di travestimenti in commercio sono essenzialmente due:

  • delle tutine che avvolgono le zampe anteriori e la schiena del cane, di solito, hanno anche un cappuccio o un copricapo;
  • una sorta di pettorina che si fissa solo sulle zampe anteriori e al collo, è dotata di braccia finte che fanno sembrare il tuo amico a quattro zampe un buffo personaggio in miniatura.

Gatti

Come quelli dei cani, anche i costumi per i gatti si vendono in diverse taglie, a seconda della stazza del tuo amico peloso. I felini sono animali schivi e per questo motivo è meglio scegliere dei costumi che diano loro poco fastidio. I più simpatici sono quelli che prevedono di essere calzati solo sulle zampe anteriori e vengono fissati al collo. Questi hanno due braccine finte che fanno sembrare il gatto, visto da davanti, un personaggio in miniatura in un atteggiamento spiritoso. La maggior parte delle volte, il travestimento comprende anche un cappello che si fissa facilmente sopra le orecchie. Un'alternativa è l'acquisto di una criniera finta, che farà assomigliare il tuo gatto domestico a un leone.

Maschere di carnevale

Se non ami indossare un costume o un travestimento per la festa di carnevale, puoi optare solo per una maschera, che cela totalmente o parzialmente il tuo viso. IIn questo modo, anche se non aggiungerai altri accessori sarai comunque nel mood giusto per una serata tra amici, una festa a tema o un giro per le strade della tua città. Anche qui le scelte sono varie, dipende solo da te trovare la maschera che ti farà sentire più a tuo agio e sia più confortevole.

Maschere veneziane

Sicuramente il carnevale veneziano è quello più ammirato e copiato al mondo: oltre che vestiti sontuosi e sfarzosi, anche le maschere sono molto famose. Vengono realizzate, per lo più, in cartapesta quindi si indossano in modo confortevole, inoltre, una loro caratteristica distintiva è quella di avere sempre qualche tocco d'oro o argento. Le maschere veneziane sono molto eleganti e sono adatte maggiormente agli adulti, perchè la maggior parte è fatta a mano quindi sono uniche e donano un tocco di mistero a chi le indossa, anche se non sono abbinate a un costume. Ci sono vari modelli:

  • quelli che coprono solo gli occhi, plasmate e decorate con forme differenti, con un naso più o meno accentuato;
  • quelli che coprono tutta la faccia e nascondono meglio la tua identità.

Maschere di carnevale da colorare

Dai bambini sono molto apprezzate le maschere di carta, quelle bianche da ritagliare e decorare come più suggerisce loro la fantasia. Possono essere un buon passatempo per sviluppare la creatività e la manualità nel periodo che precede il martedì e il giovedì grasso; nel caso il lavoro venga particolarmente bene possono essere indossate insieme al loro costume di carnevale e sfoggiarle nelle feste organizzate insieme ai loro amichetti. Se non si è bravi nel fai da te, in commercio ci sono dei kit già pronti che comprendono varie maschere pronte che bisogna solamente colorare.

Perché ci si maschera a carnevale?

L'origine del carnevale può essere ricondotta all'epoca romana e greca: a quel tempo c'erano delle feste chiamate saturnali o baccanali nelle quali ci si lasciava andare e tutto era concesso, anche invertire i ruoli. Per un giorno all'anno ogni povero poteva essere un ricco e ogni persona facoltosa, se lo desiderava, poteva trasformarsi in un nullatenente. Per rendere la trasformazione più credibile si usavano dei travestimenti, in questo modo, si poteva essere diversi da ciò che si era tutti i giorni celando la propria vera identità. La maschera, una struttura che copre il volto, era conosciuta fin dai popoli primitivi e serviva per mostrare agli altri un nuovo volto quindi permetteva di essere qualcun altro.

Quali sono le maschere italiane regionali più famose?

L'Italia è piena di tradizioni; una di queste è legata alle maschere tipiche del carnevale: ogni regione ha un personaggio caratteristico simbolo dei festeggiamenti. La loro origine risiede nella commedia dell'arte e nel teatro dei burattini, per questo, tali personaggi sono molto amati soprattutto dai bambini. Riscopriamo insieme tutte le maschere regionali più famose del nostro paese, per evitare che vengano dimenticate:

  • Pulcinella, originario della Campania, è un personaggio irriverente e dispettoso, che spesso fa di testa sua. Nelle storie dei burattini riesce sempre a vincere con imbrogli e scherzi. Il suo costume è totalmente bianco e ha una maschera nera dal naso importante.
  • Balanzone, chiamato anche dottore, è originario dell'Emilia Romagna, ama molto parlare e elargire le sue conoscenze che, in fin dei conti, sono vuote e senza senso. Il suo personaggio è sempre vestito di nero, ha una grande pancia e indossa una maschera nera e un paio di baffi.
  • Arlcchino, originario della Lombardia, è la maschera più famosa della commedia dell'arte, è un servo molto scaltro e dispettoso che ama fare scherzi e ha uno strano modo di parlare cantilenato. Mette allegria e fa ridere i bambini, grazie anche al suo costume realizzato con tanti rombi colorati.
  • Gianduia, originario del Piemonte, è un personaggio che ama divertirsi ma è molto buono e coscienzioso, infatti aiuta sempre i poveri e i bisognosi. In suo onore è stato inventato il cioccolatino gianduiotto che la maschera è solita distribuire a tutti, durante i festeggiamenti per il carnevale.
  • Stenterello, originario della Toscana, è un personaggio positivo, si schiera sempre a favore dei più deboli. A causa del suo carattere impulsivo spesso si caccia nei guai ma esce sempre trionfante da ogni situazione. La sua maschera è molto colorata e indossa dei calzini spaiati.
  • Colombina, originaria del Veneto, è la serva di Pantalone, è una donna molto scaltra e intelligente spesso fa coppia con Arlecchino. Il suo vestito è bianco con una gonna a balze.

Idee e foto di vestiti e abiti per carnevale

Il costume da annaffiatoioHDGetty
Il costume da annaffiatoio
Il costume da fantasmaHDGetty
Il costume da fantasma
Il costume da mappamondoHDGetty
Il costume da mappamondo
Le maschere: Donald & Melania TrumpHDGetty
Le maschere: Donald & Melania Trump
Il costume da clownHDGetty
Il costume da clown
Il costume da clown mostruosoHDGetty
Il costume da clown mostruoso
Il costume da FrankensteinHDGetty
Il costume da Frankenstein
Il costume per carnevale da caffettieraHDGetty
Il costume da caffettiera
Il costume da galeottoHDGetty
Il costume da galeotto
Il costume da astronautaHDGetty
Il costume da astronauta
Il costume da Uomo RagnoHDGetty
Il costume da Uomo Ragno
Il costume da principessa per caniHDGetty
Il costume da principessa per cani
Il costume da fata per caniHDGetty
Il costume da fata per cani
Il costume da Minnie per caniHDGetty
Il costume da Minnie per cani
Il costume da clown per caniHDGetty
Il costume da clown per cani
Il costume per gattiHDGetty
Il costume da gentleman per gatti
Carnevale veneziano: il costume da cavalloHDGetty
Carnevale veneziano: il costume da cavallo
Carnevale venezianoHDGetty
Carnevale veneziano: maschera classica
Carnevale veneziano: maschera particolareHDGetty
Carnevale veneziano: maschera particolare
Carnevale veneziano: maschera per luiHDGetty
Carnevale veneziano: maschera per lui
Carnevale venezianoHDGetty
Carnevale veneziano

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.