Stai leggendo: This Is Us 3: la recensione dell'episodio 8, Sei Ringraziamenti

Letto: {{progress}}

This Is Us 3: la recensione dell'episodio 8, Sei Ringraziamenti

Nel nuovo episodio di This Is Us, I Pearson si preparano al ringraziamento nel presente. Viviamo più ringraziamenti in diversi periodi della vita dei protagonisti. Scopriamo di più sul passato di Jack e Nick.

0 condivisioni 0 commenti

Tutti i fan di This Is Us sanno che il ringraziamento è una festività molto sentita dalla famiglia Pearson… forse la più sentita.

La famiglia ha le sue regole, le sue tradizioni e il tutto risale ad un particolare ringraziamento passato con Jack.

This Is Us ha deciso di prendersi gioco di noi… e delle nostre lacrime. In una scena molto divertente, Rebecca sembra essere in lacrime. Un’altra tragedia? No, sta solo tagliando le cipolle. Un modo divertente degli autori per anticiparci cosa ci aspetta, forse.

Diverse timeline, diversi ringraziamenti: i Big Three si preparano al college e al futuro. Kevin e Kate prendono in giro Randall in modo scherzoso, i tre sembrano uniti. Non sanno, purtroppo, cosa gli riserva il futuro.

This Is Us 3: un immagine dall'ottavo episodioNBC
This Is Us: un'immagine dall'episodio 3x08

Se amate i discorsi introspettivi di Jack, questo è l’episodio che fa per voi. Miguel ha bisogno del suo amico e noi avevamo bisogno di vedere le sue scena in questo episodio. È molto significativa per il futuro dello show e dimostra quanto Jack tenesse a Miguel e quanto Miguel, in realtà, sia la persona giusta per prendere in mano le redini della famiglia Pearson… anche se nel farlo ha sempre mantenuto il suo posto.

L’episodio ci permette anche di scavare più a fondo nel passato di Deja. La ragazza si rende conto di quanto la sua vita sia cambiata. È stato un bellissimo percorso, dalla stagione due fino a questo momento. Un percorso importante e introspettivo.

Tess ha una storia tutta sua da percorrere durante il ringraziamento: le sue prime mestruazioni e l’importante realizzazione… o ammissione, che potrebbe essere gay o bisessuale. Kate funge da confidente e da persona fidata. Tess riesce ad essere completamente sincera con lei ed è bello vedere che la serie si occupa di tutto il nucleo dei Pearson e non solo di Rebecca, Kate, Kevin e Randall.

Torniamo alla storyline di Nicky e Jack: in Vietnam, Jack fa un’azione altruista, come suo solito, ma Nicky (tanto per cambiare) non ne è convinto. Il rapporto tra i due è sempre più distruttivo, non c’è voglia di resa, non c’è un punto di incontro. E nonostante la verità debba ancora venir fuori, già possiamo intuire che sarà una verità amara.

This Is Us e San Valentino

Rivivete le emozioni della serie e gli amori dei Pearson: Kevin e Rebecca, Randall e Beth, Kevin e Zoe, Toby e Kate.

This Is Us sarà l'unica serie della piattaforma disponibile nella collezione San Valentino, nella sezione "Cinema: San Valentino: Love Stories" dall'8 al 17 febbraio.

This Is Us è l’Amore fatta serie TV: Cupido ha un gran da fare in questa serie ed in particolare in questa terza stagione che inizia con i due giovani Jack e Rebecca al loro primo appuntamento e con la nuova storia d'amore tra Kevin e Zoe.

This Is Us vi aspetta tutti i lunedì, a partire dalle 21.00, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO