Stai leggendo: Settimana bianca, le destinazioni preferite dagli italiani nel 2019 secondo Momondo

Letto: {{progress}}

Settimana bianca, le destinazioni preferite dagli italiani nel 2019 secondo Momondo

Arrivato il tempo di regalarsi un'indimenticabile settimana bianca, ma dove? Momondo ha stilato la classifica delle destinazioni preferite dagli italiani, sul podio Bolzano, Merano e Cortina.

Settimana bianca Pixabay

3 condivisioni 1 commento

Febbraio non è solo sinonimo di San Valentino e dei primi festeggiamenti per il Carnevale ma per gli amanti della montagna e della neve è, anche, il mese migliore per regalarsi una fantastica settimana bianca

Momondo, uno dei siti leader nella comparazione di offerte voli, hotel e noleggio automobili ha, quindi, stilato una classifica delle destinazioni per la settimana bianca preferite dagli italiani, per aiutare gli indecisi a scegliere la propria meta.

L'Italia è una nazione d'elezione per il turismo balneare, basta pensare alle sue meravigliose spiagge, e per quello culturale grazie a città uniche come Roma, Venezia e Firenze ma non mancano eccellenti località sciistiche capaci di richiamare turisti da tutto il mondo sia per la loro bellezza paesaggistica, sia per l'ampia offerta di comprensori dotati di infrastrutture all'avanguardia.

Scoprite, allora, tutto sulla classifica delle destinazioni per la settimana bianca preferite dagli italiani inclusi tantissimi consigli e dritte sugli hotel dove alloggiare e sui migliori ristoranti dove mangiare: 

La top 10 delle destinazioni per la settimana bianca in Italia

Secondo Momondo, le migliori destinazioni dove regalarsi un'indimenticabile settimana bianca tra vette innevate e suggestivi centri abitati dove rilassarsi dopo lunghissime giornate sulle piste sono:

  1. Bolzano, Trentino-Alto Adige
  2. Merano, Trentino-Alto Adige
  3. Cortina d’Ampezzo, Veneto
  4. Madonna di Campiglio, Trentino-Alto Adige
  5. Livigno, Lombardia
  6. Sestriere, Piemonte
  7. Bormio, Lombardia
  8. Courmayeur, Valle d'Aosta
  9. Selva di Val Gardena, Trentino-Alto Adige
  10. Bressanone, Trentino-Alto Adige

La classifica delle migliori destinazioni dove trascorrere la settimana bianca è dominata da località del Trentino-Alto Adige, regione dalla lunga e spiccata vocazione turistica capace di soddisfare le molteplici esigenze di ogni tipo di viaggiatore.

In Trentino-Alto Adige, gli appassionati di sci possono percorrere migliaia di chilometri di piste godendo di panorami mozzafiato sulla natura circostante ma anche chi ama intervallare sport ad altre attività ha l'imbarazzo della scelta. Può visitare meravigliosi borghi antichi, regalarsi un pò di relax in bellissime spa, scoprire interessanti musei o dedicarsi allo shopping.

La Lombardia è la seconda regione più presente in classifica con due mete, Bormio e Livigno, il Veneto fa capolino con Cortina d'Ampezzo che ha guadagnato la terza posizione del podio, il Piemonte con Sestriere e la Valle d'Aosta con Courmayeur.

Il podio della classifica: Bolzano, Merano e Cortina

Scoprite tutto sulle destinazioni che si sono aggiudicate il podio della classifica di Momondo, inclusi suggerimenti e dritte su dove mangiare e alloggiare per regalarvi una settimana bianca indimenticabile.

Bolzano

Il primo posto della classifica Momondo sulle destinazioni per la settimana bianca preferite dagli italiani è occupato dal Bolzano, il capoluogo della provincia più a nord d'Italia.

Da Bolzano è, infatti, possibile raggiungere in 20-25 minuti fantastiche piste da sci come quelle di Obereggen che fanno parte dello Ski Center Latemer o le piste di Carezza capaci di soddisfare le esigenze sia di sciatori provetti, sia di chi si avvicina a questo sport per la prima volta.

Il consiglio, inoltre, è di fare almeno una volta qualche chilometro in più per raggiungere le piste di San Martino / Reinswald in val Sarentino a circa 40 minuti da Bolzano, il panorama mozzafiato dei Monti Sarentini innevati ripaga sicuramente dello sforzo!

Se desiderate concedervi una giornata di pausa dalle piste da sci, Bolzano offre numerose interessanti attrazioni come il suo bellissimo centro storico il cui cuore è rappresentato da Piazza Walther, il suo Museo Archeologico e i Castelli che la circondano, tra cui spicanno Castel Mareccio e Castel Roncolo.

Dove mangiare a Bolzano

La gustosa cucina tipica del Trentino-Alto Adige rappresenta un richiamo irresistibile durante una settimana bianca a Bolzano, se volete quindi deliziarvi con piatti tradizionali accompagnati da eccellenti birre artigianali prenotate al Batzen Bräu, nel cuore del suo centro storico.In questa antica birreria del '400 potrete trascorrere spensierate serate all'insegna della buona cucina e della buona birra in un ambiente informale dove spesso si esibiscono gruppi musicali.

Cambiando, invece, totalmente registro per una cena raffinata e gourmet prenotate al St. Hubertus di San Cassiano, il ristorante 3 stelle Michelin dello chef Norbert Niederkofler che propone piatti montani creati con eccellenti materie prime e rivisitati con un tocco di genio.

Dove dormire a Bolzano

Stadt Hotel Città nel cuore di Bolzano in Piazza Walther, un albergo perfetto per chi desidera sia regalarsi lunghe giornate sugli sci ma anche momenti alla scoperta della ricca offerta culturale di questa città oppure Der Eggentaler un hotel situato in una posizione strategica per raggiungere facilmente e in pochi minuti la pista di sci di Obereggen. In questo hotel sono benvenuti anche gli amici a quattrozampe che hanno sempre a disposizione ciotole per l'acqua e spuntini ad hoc.

ObereggenPixabay
A Obereggen, tra neve e cielo.

Merano

La seconda destinazione italiana preferita per la settimana bianca è Merano, altra meravigliosa cittadina trentina che offre sia un ampio comprensorio sciistico, sia interessanti attività da regalarsi tra una sciata e l'altra.

Il comprensorio sciistico di Merano 2000 è un soleggiato altopiano a 2000 metri di altezza che offre 40 km di piste da sci adatti a sciatori di ogni livello, aree per lo snowboard, itinerari da percorrere con le ciaspole e, addirittura, un adrenalinico slittino su rotaie per regalarsi 1,1 km di emozioni. Un altro importante servizio offerto da questo comprensorio è l’Outdoor Kids Camp, una sorta di asilo sulla neve gratuito dove i genitori posso lasciare i propri bimbi per regalarsi qualche discesa in tutta tranquillità.

Probabilmente, Merano è una destinazione molto amata per la settimana bianca, anche, per le sue terme, il luogo perfetto dove rilassarsi e rigenerarsi prima di rientrare in città. Le terme di Merano, infatti, offrono 25 piscine interne ed esterne, saune, una Spa, un'area dove vengono effettuati trattamenti medici, un Fitness Center e un bistro.

Dove mangiare a Merano

Per un pranzo o una cena in una location d'altri tempi prenotate alla cantina ristorante Hilberkeller situata a Caines, una piccola località a pochi minuti da Merano. Qui potrete assaggiare deliziosi piatti tipici tra le mura di un maso con più di 600 anni di storia.

Se volete coccolarvi con una cena romantica e raffinata il consiglio è, invece, di prenotare il Ristorante Trautmannsdorf, una location moderna e curata in ogni minimo dettaglio dove assaggiare piatti preparati con prodotti d'eccellenza nel rispetto della stagionalità.

Dove dormire a Merano

Se preferite alloggiare in centro città il consiglio è di optare per il Grand Hotel Bellevue un elegante e raffinato albergo ricavato da un edificio risalente al 1800 mentre se volete immergervi nella bellezza della natura di questi luoghi incantati scegliete l'Hotel Chalet Mirabell. Questa struttura a conduzione familiare situata ad Avalegno offre uno skibus gratuito per le piste di Merano 2000 che si trovano a soli 4 km di distanza e un curato centro benessere da cui godere di magici panorami.

Merano 2000Pixabay
Cime innevate del comprensorio sciistico Merano 2000.

Cortina d'Ampezzo

Il terzo podio della classifica delle località più apprezzata dove trascorrere la settimana bianca in Italia è occupato da Cortina d'Ampezzo, la regina delle Dolomiti.

Questa meravigliosa cittadina montana situata in Valle del Boite e per questa sua posizione di confine sospesa tra cultura tirolese e mediterranea, da decenni rappresenta un'ambita meta dove trascorrere indimenticabili settimane bianche sfrecciando sulle piste da sci del comprensorio Dolomiti Superski.

Questo paradiso degli sport invernali offre oltre 1.200 chilometri di fantastiche piste dove sciare ammirando panorami mozzafiato e 450 impianti di risalita. Il comprensorio Dolomiti Superski si suddive in 3 aree, Faloria-Cristallo, Tofane, Lagazuoi-5 Torri adatte a sciatori di diverso livello. Cortina, infatti, per la completezza della sua offerta sciistica e la qualità dei servizi proposti è stata scelta come sede dei Campionati Mondiali di Sci Alpino che si terranno nel 2021.

Durante una settimana a Cortina d'Ampezzo, inoltre, non mancano le occasioni di svago al di fuori delle sue piste innevate, questa località offre un bellissimo centro storico dove si susseguono negozi di famosi brand di moda e arredamento e locali molto amati anche dai vip! 

Dove mangiare a Cortina d'Ampezzo

Un punto di ritrovo immancabile per gli habituè della settimana bianca a Cortina è El Camineto un curato ed accogliente ristorante in località Rumerlo dove assaggiare piatti tipici rivisitati con un tocco di modernità.

Se volete regalarvi un pranzo o una cena con una vista mozzafiato sulle cime ampezzane prenotate al Ristorante SanBrite, un luogo unico ricavato da un antico fienile dove gustare una cucina raffinata e moderna frutto di ricerche volte a coniugare gusto, qualità e tradizione.

Dove dormire a Cortina d'Ampezzo

Se desiderate alloggiare in una posizione strategica per raggiungere le piste in pochi minuti ma allo stesso tempo rimanere vicini al centro della cittadina, il consiglio è di prenotare all'Hotel Corona, un confortevole albergo arredato nel tipico stile montano a soli 500 metri dal comprensorio sciistico Tofana-Socrepe.

Se, invece, desiderate immergervi nella quiete delle Dolomiti, alloggiate al Rosapetra SPA Resort un elegante struttura ricettiva situata in località Zuel di Sopra che offre una navetta gratuita per le piste sciistiche di Faloria e un attrezzatissimo centro benessere.

DolomitiPixabay
I colori dell'alba illuminano le Dolomiti.

Vota anche tu!

Dove vorresti trascorrere una settimana bianca in Italia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.