Stai leggendo: Al cinema torna La gabbianella e il gatto, il cartone animato italiano più visto di sempre

Letto: {{progress}}

Al cinema torna La gabbianella e il gatto, il cartone animato italiano più visto di sempre

CG Entertainment annuncia il ritorno sul grande schermo de La gabbianella e il gatto: il cartone animato di Enzo D'Alò, campione di incassi nel 1998, sarà al cinema nei giorni 21,22,23 e 24 marzo.

Una scena de La gabbianella e il gatto CG Entertainment

284 condivisioni 0 commenti

Nel Natale 1998, La gabbianella e il gatto tenne incollati allo schermo tantissimi spettatori, tra grandi e piccoli. Il successo del cartone animato - che è, ancora oggi, il cartoon italiano più visto della storia - fu dirompente: 20 miliardi di lire di incasso, una cifra incredibile degna dei kolossal animati americani.

Il cartone di Enzo D'Alò, sceneggiato insieme a Umberto Marino, è ispirato al libro best seller di Luis Sepúlveda Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare e racconta le vicissitudini del gatto Zorba e della gabbianella Fortunata. La storia la conosciamo in molti: in un giorno come tanti, il gatto Zorba si imbatte in una gabbianella avvelenata da una macchia di petrolio che precipita rovinosamente nel suo giardino. In punto di morte, affida al gatto il proprio uovo strappandogli tre promesse: di non mangiarlo, di averne cura fino alla schiusa e di insegnare a volare al cucciolo in arrivo. La povera gabbianella orfana, ribattezzata Fortunata dall'intera comunità dei mici, viene educata amorevolmente da Zorba, ma dovrà prima imparare a conoscersi e ad acquisire fiducia in se stessa per poter davvero spiccare il volo.

A distanza di 21 anni dall'esordio del cartone di D'Alò sullo schermo, CG Entertainment - in collaborazione con RTI, Infinity e con ECI Consorzio Esercenti Cinema - annuncia l'imminente ritorno di Zorba e Fortunata al cinema: nei giorni 21,22,23 e 24 marzo, la storia de La gabbianella e il gatto rivivrà ancora una volta, emozionando chi già la conosce e stupendo i più piccoli.

Ricordiamo che La gabbianella e il gatto vanta un cast artistico eccezionale: Zorba è doppiato da Carlo Verdone, Antonio Albanese è il Grande Topo e lo stesso Sepúlveda presta la sua voce a quella del poeta narratore. Anche la colonna sonora è notevole: curata da David Rhodes, include canzoni indimenticabili tra cui Siamo Gatti, cantata da Samuele Bersani, e So volare, interpretata da Ivana Spagna.

Rivedere La gabbianella e il gatto può rivelarsi una lezione importante per i bambini di oggi, specialmente in un periodo storico come questo, in cui sempre più spesso si parla di inclusione e diversità. Ecco come Lorenzo Ferrari Ardicini, presidente di CG Entertainment, ha commentato il ritorno del cartoon al cinema:

È un’occasione unica per vedere sul grande schermo uno dei più importanti film d’animazione prodotti in Italia. Libertà, accoglienza, accettazione di sé e integrazione sono alcuni dei valori che rendono questo classico del cinema un film di grande attualità e importanza ancora oggi.

Siete pronti a ritrovare Fortunata e Zorba?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.