Stai leggendo: Instagram, cambiano le 'regole' delle storie: ecco le novità (poco apprezzate)

Letto: {{progress}}

Instagram, cambiano le 'regole' delle storie: ecco le novità (poco apprezzate)

Quando si prova a vedere i nomi di chi ha cliccato sulla storia Instagram, appare la scritta “le liste delle persone che hanno visualizzato il contenuto non sono disponibili dopo 24 ore“.

Un cellulare e un pc con Instagram. Pixabay

2 condivisioni 0 commenti

Dire che l’ultima novità di Instagram sia stata accolta con poco entusiasmo dagli utenti è un eufemismo. Basta un giro sul web per rendersi conto di come l'aggiornamento del celebre social network per la condivisione delle immagini abbia fatto storcere il naso ai più. Difficile, se non impossibile, trovare anche solo una persona soddisfatta dal cambiamento.

Instagram, infatti, ha pensato bene di privare gli utenti di una funzionalità, associata alle storie, fondamentale: quella di rendere disponibile la lista di chi ha visualizzato i contenuti - che possono essere o foto o video - anche dopo che questi scompaiano.  

Prima del 'fattaccio', chiunque attraverso il proprio archivio poteva vedere e tenere sotto controllo gli utenti che avevano visionato le storie anche dopo le canoniche 24 ore di pubblicazione. Nomi e nickname ben messi in ordine, in modo tale da verificarli ogni qual volta ce ne fosse stato bisogno.

Una donna che tiene uno smartphone con Instagram acceso.HDPixabay.

Ora, il cambiamento. Che dire sgradito, è dire poco. Quando si prova a selezionare la voce per accedere a questa funzione, appare una scritta emblematica:

Le liste delle persone che hanno visualizzato il contenuto non sono disponibili dopo 24 ore.

La questione interessa tanto le storie 'normali' quanto quelle in evidenza. Anzi, con quest’ultime che risultano particolarmente interessate dall’aggiornamento. Passata la giornata non è più possibile sapere chi ha visualizzato la storia. Quante persone sì, ma identificare i diretti interessati, non più.

Oneri e onori, insomma. Perché il risvolto della medaglia è il seguente: 'spiare', rimanendo anonimi, le storie in evidenza di tutti quei profili che, fino a ieri, risultavano off-limits per varie ragioni. Gli ex, la fidanzata del ragazzo che hai adocchiato, il collega di lavoro con cui proprio non si riesce ad instaurare un buon rapporto e chi più ne ha più ne metta…

E voi cosa pensate di questo ultimo aggiornamento targato Instagram? Siete d’accordo o vi inserite tra coloro i quali sperano che la funzione venga ripristinata quanto prima? Fateci sapere la vostra opinione, rispondendo al sondaggio!

Vota anche tu!

Ti piace il nuovo aggiornamento di Instagram?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.