Stai leggendo: Game of Thrones: ecco cosa succedeva nel terribile pilot mai andato in onda

Letto: {{progress}}

Game of Thrones: ecco cosa succedeva nel terribile pilot mai andato in onda

Il primo episodio della prima stagione di Game of Thrones che ricordiamo è molto diverso dalla versione che venne realizzata originariamente, e ora i dettagli di quel pilot sono stati rivelati.

0 condivisioni 0 commenti

Forse non tutti sanno che il primissimo episodio di Game of Thrones fu girato due volte: la versione originale, infatti, pare fosse davvero così pessima da dover essere rifatta da capo. Non si è mai saputo molto di cosa succedesse in quella puntata mai trasmessa, ma ora un report dell’Huffington Post ha rivelato qualche nuovo dettaglio.

Del pilot in questione, diretto a Tom McCarthy (premio Oscar e regista dell’acclamato Spotlight), si è sempre parlato come molto noioso, pieno di spiegazioni ridondanti e incapace di spiegare le relazioni e i legami esistenti tra i vari (numerosi) personaggi. I creatori della serie, David Benioff e D.B. Weiss lo fecero vedere all’amico Craig Mazin per avere un’opinione, e questi di tutta risposta scrisse le parole “GRAN PROBLEMA” su un taccuino, definendolo un disastro.

È stato così che gli showrunners, cast e troupe si sono rimboccati le maniche ripartendo da capo o quasi. La bozza riportata dall’Huffington Post indica infatti scene tagliate, tra cui una in cui gli Estranei appaiono chiaramente sullo schermo e parlano nella loro lingua. Altre sequenze mostrano scene di sesso (consensuale) tra Daenerys e Khal Drogo (Emilia Clarke e Jason Momoa), Bran (Isaac Hempstead-Wright) che duella con Tommen (Callum Watty). In quel pilot venne girata anche la scena della morte di Jon Arryn (John Standing), anche se non appare nel copione riemerso di recente.

Altre differenze, più sottili, rispetto alla versione mandata in onda sono ad esempio nel matrimonio tra Ned e Catelyn Stark (Sean Bean e Michelle Fairley), che viene dipinto come molto più freddo, e si vede anche Jon Snow (Kit Harington) che si ubriaca alla festa coprendosi di ridicolo di fronte a tutti. Ancora, pare che non si capisse che Cersei (Lena Headey) e Jaime (Nikolaj Coster-Waldau) fossero fratelli.

Chissà se potremo mai vedere questo pilot originale, magari in qualche extra nelle versioni home video della serie, soprattutto dopo la messa in onda degli ultimi 6 episodi. L’ottava e conclusiva stagione di Game of Thrones, infatti, inizierà il prossimo 14 aprile.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.