Stai leggendo: Come arredare un bagno lungo e stretto: 7 trucchi per un risultato impeccabile

Letto: {{progress}}

Come arredare un bagno lungo e stretto: 7 trucchi per un risultato impeccabile

Arredare un bagno lungo e stretto non è semplicissimo, ma 7 trucchi infallibili vi permetteranno di valorizzarlo al meglio, qualunque sia lo stile preferito.

7 trucchi infallibili per arredare un bagno lungo e stretto rendendolo meraviglioso Pixabay.com

5 condivisioni 0 commenti

Come arredare un bagno lungo e stretto? Non è una missione impossibile e con i nostri 7 trucchi per un risultato impeccabile ci riuscirete di sicuro. Difatti una stanza così strutturata ha bisogno di alcuni accorgimenti per essere valorizzata al meglio. Per esempio bisogna evitare la monotonia nella disposizione dei mobili e nella scelta dei colori; è fondamentale inserire mobili salvaspazio viste le dimensioni ridotte della stanza, disporre i sanitari in modo smart e via dicendo.

Il bagno lungo e stretto tende infatti a risultare piatto se non vengono adottate le giuste strategie. C'è poi da considerare l'aspetto normativo in base al quale lavabo, sanitari e doccia o vasca devono avere una certa distanza gli uni dagli altri, che di solito è compresa fra i 10 e i 20 cm.

Tenuto conto di questo aspetto, ecco i 7 trucchi da mettere in pratica per arredare questo tipo di bagno con stile sfruttando tutta la sua lunghezza:

1 - Disporre i sanitari su un solo lato

Innanzitutto bisogna scegliere i sanitari: le loro dimensioni, visto lo spazio a disposizione, non sono trascurabili. Meglio quindi verificare prima la larghezza della stanza e solo dopo acquistare i sanitari. Una volta scelti, bisogna disporli nel modo giusto e trattandosi di un bagno stretto, l'ideale è collocarli su un solo lato delle pareti più lunghe. I motivi sono diversi: la gestione degli impianti di carico e scarico diventa più semplice, la fruibilità dei sanitari risulta migliore. 

Si parte dal lavabo, seguono bidet e wc, in fondo si colloca la doccia e se lo spazio lo consente, persino una piccola vasca su misura. Se poi, oltre ai sanitari in fila, si utilizzano rivestimenti lineari e mobili senza maniglia il rigore sarà di casa.

View this post on Instagram

#bathroomdesign #interiordesign

A post shared by Kohler Middle East (@kohlermiddleeast) on

In questo caso il lavabo è posizionato su uno dei lati lunghi della stanza e in fondo al bagno c'è una piccola vasca che sostituisce la doccia.

Tenete comunque presente che se lo spazio lo consente, si possono sfruttare entrambe le pareti del bagno, collocando da un lato la doccia o la vasca, dall'altro i sanitari, e sul fondo il lavabo o viceversa. 

2 - Scegliere colori chiari e luminosi 

I colori chiari tendono ad allargare visivamente gli spazi e sono quindi da preferire nei bagni di casa stretti, che altrimenti potrebbero risultare claustrofobici. Questo non comporta una totale eliminazione del colore, ma va dosato con sapienza e senza esagerare. Le pareti del bagno stretto, che siano verniciate a smalto o rivestite con piastrelle, saranno quindi tendenzialmente chiare, salvo piccoli angoli che si possono valorizzare con fantasie a piacere o persino con una carta da parati. 

Idem per quanto riguarda tende, tappeti, asciugamani, mobili: meglio prediligere tonalità chiare alternandole eventualmente con mobili in legno naturale che non tolgono luce, dal panna al bianco glaciale, dal beige al grigio chiaro.

Il più bianco

SoBuy

Armadietto a due ante sotto lavabo
Il più bianco

SoBuy

Armadietto a due ante sotto lavabo

€ 49,95

3 - Spezzare la monotonia

Non è indispensabile che il bagno lungo e stretto sia total white. È possibile spezzare il bianco con altre tonalità, tra cui la più quotata è il color legno, come in questo esempio dove specchi, alcuni mobili e complementi d'arredo hanno un tocco naturale che non toglie luce alla stanza, ma anzi la valorizza, rendendola meno monotona.

View this post on Instagram

#whitebathroom #bathroom #lovemyhome

A post shared by Aldona Rysz/Projektant Wnętrz (@aldonarysz_projektantwnetrz) on

Il più comodo

Relaxdays

Scaffale in bambù
Il più comodo

Relaxdays

Scaffale in bambù

€ 38,95
Il più naturale

casa pura

Tappeto da bagno in bambù
Il più naturale

casa pura

Tappeto da bagno in bambù

€ 32,99

Anche i colori scuri si prestano allo scopo purché utilizzati con delicatezza, come in questo bagno, dove si è optato per un pavimento in piastrelle bianche e nere e per pareti blu scuro ,intervallate da piastrelle di un candido bianco. L'effetto è luminoso nonostante l'impiego di tonalità scure. 

Fra l'altro un rivestimento scuro rispetto alle pareti circostanti conferisce profondità all'ambiente e non toglie nulla alla luminosità d'insieme.

4 - Inserire mobili salvaspazio

Non solo mobili salvaspazio, ma anche interventi che permettano di recuperarlo: una nicchia nel muro per esempio, una colonna che faccia da contenitore oppure dei pensili.

View this post on Instagram

Can we talk about disappointment really quick? Last week the cutest farmhouse on 1.5 acres of land came on the market in our town. I absolutely FELL. IN. LOVE. It was everything I wanted and actually in our price range. And let me tell you, nothing we want in our city is actually in our price range. Well, we drove by it the next day and figured out why it was in our price range. That part of town is not great for raising children or for resale, so we had to walk away. I was devastated. So, it looks like this bathroom is going to be the only farmhouse charm I see in my future for quite some time. . . . #shiplapaddictspaces #realtalk #farmhousewonderful #shiplapbathroom #shiplapwalls #fabulousfarmhousefriday #comfycottagecharm #mystyleoffarmhouse #graydoorlovesshiplapandcoffee #whitespaceswelove #makehomematter #countrylivingmagazine #realhousetours #farmhousehappy #lmbpresets #mi_instahome #thinkhappybehappy #smallbathroomdesign #smallbathroom #interiordecorating #katecodkindreds #farmhousefeelsgood

A post shared by Lindsay | Beau Place Like Home (@beauplacelikehome) on

Molto utili sono le mensole che sfruttano la verticalità, gli scaffali e gli armadietti a scorrimento sempre sviluppati in altezza o ancora i mobiletti incassati a parete realizzati su misura.

La più pratica

VASAGLE

Cassettiera da Bagno
La più pratica

VASAGLE

Cassettiera da Bagno

€ 51,99
Il più salvaspazio

Tatkraft

Roomy Scaffale Bagno e WC Salvaspazio
Il più salvaspazio

Tatkraft

Roomy Scaffale Bagno e WC Salvaspazio

€ 48,95

5 - Sfruttare la parete di fondo

La parete di fondo è importante e non va assolutamente lasciata vuota, ma cosa inserire? Dipende da come avete disposto i mobili, ma di solito è l'alloggio perfetto per la doccia o la vasca. La cabina doccia può essere chiusa da un pannello in cristallo, mentre la vasca può essere lasciata a vista. In alcuni bagni lunghi e stretti il fondo ospita invece il lavabo.

Nei seguenti bagni sul fondo è stata posizionata una comoda vasca, che va a rimpiazzare completamente la doccia. La vasca, volendo, può anche essere posizionata a filo pavimento o addirittura sottoposta.

In questo bagno non c'è alcuna doccia né vasca sulla parete di fondo, ma il lavabo.

6 - Inserire decorazioni ad effetto

Molti elementi possono essere ritenuti decorativi, a partire dai rivestimenti per le pareti del bagno, che nel caso specifico dovrebbero essere non solo resistenti all'acqua ma anche dallo spessore minimo per non occupare centimetri in più. A tale scopo risultano ideali le normali piastrelle, lo smalto e il parato. Optando per una disposizione dei sanitari tutti da un lato, la parete opposta è quella che meglio si presta a ospitare un rivestimento stravagante, in contrasto con i colori neutri della restante stanza.

Quali rivestimenti sono i più adatti? Dalle immagini serigrafate dall'effetto trompe-l’œil alle carte da parati più eccentriche. 

La più tropicale

Arthouse

Carta da parati tropicale
La più tropicale

Arthouse

Carta da parati tropicale

€ 14,84
La più variopinta

A.S.Creation

Oilily carta da parati
La più variopinta

A.S.Creation

Oilily carta da parati

€ 15,57

Le decorazioni da bagno includono anche cestini per il bucato, asciugamani, tappetini, vassoi per vasca, specchi, che vanno ovviamente scelti con cura, tenendo conto dello stile complessivo. 

Il più chic

Chem0-super

Belly cesto per il bucato
Il più chic

Chem0-super

Belly cesto per il bucato

€ 6,01
I più marittimi

khevga

Decorazione marittima da bagno
I più marittimi

khevga

Decorazione marittima da bagno

€ 14,55
Il più carino

Alicemall

Tappetino
Il più carino

Alicemall

Tappetino

€ 15,99
Il più pratico

Relaxdays

Vassoio per vasca
Il più pratico

Relaxdays

Vassoio per vasca

€ 25,69

Anche i fiori e le piante fanno parte delle decorazioni e in un bagno sono sempre i benvenuti, meglio se freschi e naturali.

La più green

JUSTOYOU

Aloe vera artificiale
La più green

JUSTOYOU

Aloe vera artificiale

€ 12,99
Il più originale

Ortisgreen

Quadro Vegetale
Il più originale

Ortisgreen

Quadro Vegetale

€ 43,90

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE