Stai leggendo: Sanremo 2019, Mi sento bene di Arisa: le parole, il commento e il significato del brano

Letto: {{progress}}

Sanremo 2019, Mi sento bene di Arisa: le parole, il commento e il significato del brano

Per la sesta volta protagonista di Sanremo, Arisa quest’anno ha presentato sul palco dell’Ariston il gioioso inedito Mi sento bene.

30 condivisioni 1 commento

Dal suo esordio nel 2009 con la deliziosa hit Sincerità, Arisa (il cui vero nome è Rosalba Pippa) ha partecipato a ben 5 Sanremo e per la sua sesta volta al Festival della musica italiana ha deciso di mettere da parte le ballate d’amore con cui ha incantato di recente il pubblico, come La notte e Guardando il cielo, optando per una canzone decisamente più gioiosa dall’emblematico titolo Mi sento bene.

Arisa - Testo di Mi sento bene

Credere all’eternità è difficile
Basta non pensarci più e vivere
E chiedersi che senso ha? È inutile
Se un giorno tutto questo finirà
Ritrovare un senso a questo assurdo controsenso
È solamente la più stupida follia
Se non ci penso più mi sento bene
Guardo una serie alla tv e mi sento bene
Leggo un giornale, mi sdraio al mare
E prendo la mia vita come viene
Se non ci penso più mi sento bene
Cosa ne sarà
Dei tanti giuramenti degli amanti
Di tutti i miei rimpianti
Dell’amore e della crudeltà?
Cosa ne sarà
Dei sogni nei cassetti, poveretti
Dei grandi amori persi
Quando questo tempo finirà?
Se non ci penso più mi sento bene
Mi sveglio presto il lunedì e mi sento bene
Le strade piene quando è Natale
Magari non è niente di speciale
Ma tutto questo mi fa stare bene
Se non ci penso più mi sento bene
Se sto al telefono con te mi sento bene
I baci in corsa, le calze a rete
Gli inviti a cena per fare l’amore
Sentirmi bella mi fa stare bene
Cosa ne sarà
Dei pomeriggi al fiume da bambina
Degli occhi di mia madre
Quando questo tempo finirà?
Se non ci penso più mi sento bene
Se faccio quello che mi va mi sento bene
Balliamo un tango sotto la neve
Non penso a niente e tutto mi appartiene
E più non penso e più mi sento bene
E non pensare più a cosa dire
Sentirmi libera da me, come i bambini
Restare nudi, lasciarsi andare
E non aver paura di invecchiare
Accarezzare tutto e stare bene
Forse è tutto qui il mio vivere
Quasi elementare, semplice
Ridere non è difficile
Se cogli il buono di ogni giorno
Ed ami sempre fino in fondo
Adesso voglio vivere così

Arisa - Significato di Mi sento bene e commento

Con Mi sento bene, primo singolo del nuovo album di Arisa intitolato Una nuova Rosalba e in uscita il prossimo 8 febbraio, la cantante racconta con semplicità il suo stato d’animo di questo positivo momento della sua vita.

Più vicina ai suoi primi scanzonati brani - come l’indimenticabile tormentone Malamorenò - Mi sento bene è una canzone che invita, con quell'ironia sorniona che l'artista ha portato anche stavolta sul palco dell'Ariston, a mettere da parte tutte le paranoie e a vivere l’attimo: unico modo, a suo dire e come sottolinea la canzone, di stare bene (anche con se stessi).

Arisa - Testo di Mi sento bene

Che ne pensate del brano che Arisa ha portato sul palco dell'Ariston e della sua performance?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE