Stai leggendo: Milo Ventimiglia eletto "Uomo dell'anno" dalla Hasty Pudding

Letto: {{progress}}

Milo Ventimiglia eletto "Uomo dell'anno" dalla Hasty Pudding

Con il ritorno della terza stagione di "This is us", Milo Ventimiglia si gode uno dei momenti di maggior successo. Sfumato l'Emmy, l'attore è stato nominato "Uomo dell'anno" dalla Hasty Pudding, la nota compagnia teatrale di Harvard.

L'attore americano Milo Ventimiglia Getty Images

112 condivisioni 0 commenti

Milo Ventimiglia non è riuscito a mettere le mani su un Emmy per la sua interpretazione di Jack Pearson in "This is us", ma questo non significa certo che il bell'attore americano non abbia ottenuto altri riconoscimenti.

Il prossimo 8 febbraio Ventimiglia sarà infatti a Cambridge, in Massachusetts, dove riceverà l'onoreficienza di "Uomo dell'annodalla Hasty Pudding Theatrical, la storica compagnia di recitazione dell'Università di Harvard.

L'attore americano potrà così festeggiare assieme alla bella attrice Bryce Dallas Howard, che proprio lo scorso 31 gennaio ha ottenuto il titolo di "Donna dell'anno" dalla stessa Hasty Pudding. 

Mila Ventimiglia interpreta Jack PearsonHDCrossCast

Milo Ventimiglia è l'uomo dell'anno della Hasty Pudding

È ufficiale. Il prossimo 8 febbraio Milo Ventimiglia sarà a Cambridge per ricevere il titolo di "Uomo dell'anno" dalla Hasty Pudding Theatrical, la più antica compagnia teatrale degli Stati Uniti. Un'importante onoreficienza che perdura da anni, se si tiene conto che la compagnia ha eletto il suo primo "Uomo dell'anno" nell'ormai lontano 1963. E quest'anno, dopo oltre quarant'anni all'istituzione del titolo, il riconoscimento è andato al bell'attore statunitense per le ottime impressioni fatte in televisione e al cinema.

Grace Ramsey, Presidente della Hasty Pudding, ha spiegato così la scelta di Milo Ventimiglia: "Abbiamo amato le sue interpretazioni in This is Us, Heroes e Una mamma per amica, ma ancora più importante è che l'attore è la cotta dell'infanzia delle nostre più stimate produttrici, Elizabeth (Mann) e Mariana (Sanchez-Medina)".

Insomma, le interpretazioni di Ventimiglia sembrano avergli fatto ottenere un riconoscimento  davvero importante, per aver influenzato il piccolo e il grande schermo in modo davvero sorprendente. Lo stesso attore americano ha condiviso con i suoi fan la gioia per questo riconoscimento con un tweet, dimostrandosi orgoglioso di essere stato insignito di questo titolo dalla storica compagnia di Harvard. 

Che il riconoscimento della Hasty Pudding sia in qualche modo riuscito a consolare Ventimiglia dalla delusione dell'Emmy? A quanto pare, il titolo di "Uomo dell'anno" rappresenta solo uno dei tanti successi guadagnati dall'attore in questi mesi. Al di là dell'onoreficienza stessa, il bel quarantenne americano avrà l'occasione di presenziare alla produzione di "France France Revolution" della compagnia teatrale di Harvard. Un evento unico, soprattutto considerando che, per la prima volta nella storia della Hasty Pudding, il cast vedrà sul palco anche delle donne. 

Non resta allora che aspettare il prossimo 8 febbraio, giorno in cui Milo Ventimiglia sarà ufficialmente l'uomo dell'anno della Hasty Pudding.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.