Stai leggendo: Claudia Gerini: in Italia 1 milione di bambini malnutriti

Letto: {{progress}}

Claudia Gerini: in Italia 1 milione di bambini malnutriti

Claudia Gerini è stata ospite della trasmissione condotta da Lilli Gruber su La7 per promuovere una campagna sulla malnutrizione infantile. In quest’occasione, l’attrice ha espresso il suo parere sulle attuali politiche migratorie italiane ed europee.

5 condivisioni 0 commenti

Claudia Gerini - che vedremo molto presto su FoxLife con Amore e altri rimedi, il programma dedicato alle coppie in crisi e ai loro problemi - ha preso parte alla celebre striscia quotidiana di La7, condotta dalla giornalista Lilli Gruber.

L’attrice ha partecipato ad Otto e Mezzo per illustrare la campagna di sensibilizzazione sulla malnutrizione infantile #Ceraunavoltalacena. Una campagna benefica, che ha l’obiettivo di mostrare, a genitori e non, i rischi che la cattiva alimentazione ha sui bambini.

E' paradossale perché oggi in Italia abbiamo un milione di bambini malnutriti, ma anche 1 bambino su 3 che è obeso, tutto questo è preoccupante.

In seguito alle domande della padrona di casa, Claudia ha anche spiegato ciò che pensa sulle politiche migratorie che l’attuale governo nostrano sta mettendo in atto:

Penso che l'essere umano vada messo al centro di tutte le vicende, invece questo non succede.

Secondo l’attrice, non si tratta di un problema legato solamente alle politiche italiane:

L'Europa, oltre all'Italia, dovrebbe trasmettere i valori di accoglienza. Non vogliamo l'Europa dei fili spinati, ma quella dei ponti: questo è ciò che desideriamo trasmettere ai nostri giovani.

La conversazione è poi virata sul governo e la sua solidità: le forze politiche che lo compongono sono, per l’attrice, in teoria lontanissime tra loro, ma alla fine dei conti non risultano così diverse.

L'attrice Claudia GeriniHDGetty Images

Cambiando argomento, riguardo all’importanza dei titoli di studio per fare politica, Claudia Gerini ha rimarcato la rilevanza dello studio rispetto a qualsiasi mestiere, sebbene una laurea non sia necessariamente garanzia di buona politica. Tuttavia, per chi ha intrapreso questa carriera dovrebbe essere fondamentale studiare e comprendere bene la situazione politica, circondandosi da persone competenti.

La vocazione di chi di mestiere fa il politico deve essere quella di migliorare le cose, ma purtroppo – a detta dell’attrice – questo è un sentimento che attualmente viene visto e dipinto come qualcosa di naif.

L'attrice Claudia GeriniHDGetty Images

Claudia Gerini approderà su FoxLife con Amore e altri rimedi a partire dall’11 marzo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.