Stai leggendo: In arrivo un biopic francese sulla vita della divina Céline Dion

Letto: {{progress}}

In arrivo un biopic francese sulla vita della divina Céline Dion

L'attrice che porterà sul grande schermo la vita dell'Usignolo del Québec sarà Valerie Lemercier, anche regista del biopic.

0 condivisioni 0 commenti

La vita della superdiva Céline Dion sarà presto oggetto di un biopic francese.

Il film si chiamerà The Power of Love, che è anche il titolo della famosa cover della cantante canadese del 1994, una delle versioni più conosciute del brano di Jennifer Rush del 1984. La produzione sarà affidata allo studio francese Gaumont e il budget stanziato, stando a quanto riferito da Variety, è di circa 20 milioni di euro.

A cimentarsi con l’ambizioso ruolo è l’attrice Valerie Lemercier, che sarà anche regista del film. The Power Of Love ripercorrerà la straordinaria vita della star, includendo le sue hit più famose come All By Myself, My Heart Will Go On e I’m Alive, partendo dall’infanzia in Québec, mostrando la sua ascesa alla fama e anche la relazione con il manager e marito Rene Angélil, venuto a mancare solo due anni fa per un infarto dopo una lunga battaglia con il cancro alla gola.

Valerie LemercierHDGetty Images

Céline Dion sostiene il progetto, avendo dato la sua approvazione - e quella della sua etichetta discografica - per l’utilizzo delle sue canzoni nel film. Di recente il nome della cantante 50enne è apparso nei media insieme a quello di un ballerino del suo entourage, Pepe Muñoz, 32enne: le voci speculano su una loro possibile storia, ma Céline Dion ha detto che si tratta solo di una splendida amicizia. “La stampa dice ‘Oh mio Dio, Rene è appena morto ed ecco che arriva già un altro uomo’”.

Sì, c’è un nuovo uomo nella mia vita, ma non è L’Uomo della mia vita. Siamo amici, migliori amici.

E ha aggiunto: “Certo, ci abbracciamo, ci teniamo per mano e usciamo. Ma non mischiamo le cose. Non me ne curo perché è un bell’uomo ed è il mio migliore amico”.

Il biopic The Power Of Love è atteso al cinema per dicembre 2020.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.