Stai leggendo: Kate Middleton: ‘Ecco qual è la parte difficile della maternità’

Letto: {{progress}}

Kate Middleton: ‘Ecco qual è la parte difficile della maternità’

Kate Middleton, partecipando al lancio di una nuova struttura benefica di assistenza per genitori in difficoltà, ha parlato dei problemi universali dell'essere madre.

0 condivisioni 0 commenti

Vedendola sempre perfetta e impeccabile, pensiamo spesso che Kate Middleton più che una madre di tre figli sia una donna bionica. Eppure la duchessa di Cambridge, in visita all'Istituto Familiare britannico di beneficenza, ha parlato anche degli aspetti meno piacevoli della maternità.

La visita di Kate è coincisa con il lancio di FamilyLine, una nuova struttura che offre assistenza ai genitori in cerca di aiuto o supporto.

La moglie di William ha parlato con mamme e volontari delle sfide e delle criticità dell’essere madri e padri. È fondamentale avere qualcuno con cui parlare quando si incontrano i primi problemi. 

Durante i primi giorni da mamma si riceve molto sostegno, che poi inizia a mancare quando il bambino compie il primo anno di età. Rimane solo un sacco di libri da leggere. 

Kate ha voluto sottolineare come sia normale, anche per lei, sentirsi incapaci e inesperte.

Tutti sperimentano la stessa lotta.

Un volontario dell’associazione ha dichiarato, come riporta Harper’s Bazaar, che Kate si è mostrata come una madre qualunque, tralasciando il proprio status reale. Essere genitori è qualcosa di universale.

Lei potrebbe avere a che fare con circostanze leggermente diverse rispetto a noi ma, si sa, essere genitore è essere genitore.

Kate Middleton e William in primo pianoHDGetty Images
Kate Middleton e William hanno 3 figli

Kate ha lodato l’iniziativa della linea di assistenza, invitando i sudditi a rivolgersi in caso di problemi o difficoltà.

Non so dove altro si potrebbe andare per questo supporto e per avere consigli, o cose del genere.

Kate è una di noi (…ma questo già si sapeva).

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.