Stai leggendo: Outlander 4, recensione dell'episodio 11: le speranze si riaccendono

Letto: {{progress}}

Outlander 4, recensione dell'episodio 11: le speranze si riaccendono

Altro che Jamie Fraser: il vero principe azzurro è John Grey e, anche questa volta, ce lo ha dimostrato.

0 condivisioni 0 commenti

Mancano soltanto due episodi per il season finale di Outlander e in quest’ultimo episodio, intitolato Speranze, i nostri protagonisti hanno avuto più motivi per dispiacersi che per gioire.

Il primo tra tutti è John Grey, tornato nella trama di Outlander ancora una volta per essere sfruttato soltanto perché uomo, ricco e interessato al suo stesso sesso (tutti presupposti per il #maiunagioia). Ma andiamo per gradi.

Claire e Jamie in viaggio

Tra i coniugi Fraser non tira buona aria. Dopo il litigio tra padre e figlia, Jamie si sente in colpa e non riesce a sopportare il silenzio di Claire, che si è chiusa in una rete di mutismi per processare l’accaduto. Dopo aver scovato il cadavere del compagno di viaggio di Roger, abbandonato nel fitto del bosco, Jamie e Claire, insieme a Ian e Rollo, possono trarre una conclusione: se il cadavere di Roger non è lì, vuol dire che forse è ancora vivo da qualche parte (e a questo ci arriviamo tra poco).

La scena nella tenda ha abbattuto i muri e le verità sono salite a galla: quando si diventa genitori, il patto tra marito e moglie in un certo senso deve essere violato. Claire aveva promesso a Jamie di non mentirgli mai, eppure ha dovuto farlo per amore di Brianna. Jamie non può sopportare l’ostilità della giovane Fraser, tanto che la gelosia per Frank si è rinvigorita anziché affievolire. Perché Jamie vorrebbe soltanto un’occasione per conquistarsi una fetta del cuore di Brianna senza dover pensare che un altro uomo, prima di lui, ne abbia occupato tutto lo spazio a disposizione.

Brianna in quel di River Run

La noia di Brianna è stata movimentata dalla vita mondana di zia Jocasta. La donna, sempre pronta a sbandierare le proprie opinioni, ha organizzato una cena con gli scapoli più ambiti della contea e tra questi, udite udite, compare John Grey.

Il povero John, spedito da Jamie, è arrivato giusto in tempo per salvare la donzella in difficoltà. Sapevamo già come la pensasse John riguardo Jamie (o quale fosse il suo orientamento sessuale), ma in quest’episodio tutto viene portato alla luce del sole, a partire dalla scena di sesso che gli autori hanno voluto inserire.

Brianna, colta da un’idea geniale, pensa bene di ricattare John Grey affinché la sposi. Un ennesimo matrimonio con la persona sbagliata non è quello che ci vuole per rimediare a tanti anni di errori, eppure si tratta di Brianna Fraser, figlia di Jamie Fraser… dobbiamo continuare? Inoltre, c'è un dettaglio interessante da quest'incontro: John ha parlato a Brianna di William, confessandole di non esserne il padre biologico. La giovane Fraser riuscirà a fare 2+2 se dovesse incontrare il bambino?

 Come andrà a finire? Cosa ne penserà Jamie di questo matrimonio? E Roger?

Ma dov’è Roger?

Lo avevamo lasciato al cerchio misterioso di pietre e invece, al termine dell’episodio, ecco che ci ricompare nuovamente nelle mani dei Muhawk, pronto ad essere fustigato. Il comitato di benvenuto degli indigeni è sicuramente pittoresco, soprattutto perché Roger sembra essere in splendida forma per un pestaggio gratuito. Ironia a parte, Roger appare piuttosto malconcio, ma il fatto che sia con i Muhawk potrebbe significare che non ha trovato il coraggio di scappare oltre le pietre (o che forse è stato catturato prima di poterlo fare). Quale sarà la vera versione? E quando lo scopriremo? Ma, soprattutto, Roger verrà messo in salvo dai coniugi Fraser?

Nel frattempo a Wilmington

Fergus e Marsali tornano in brevi spezzoni per quest’episodio. Marsali chiede a Murgath, ancora alla ricerca di Bonnet (come promesso a Jamie), di rendere Fergus un uomo completo, facendolo unire alla sua brigata. Murtagh non vorrebbe, perché Fergus non è all’altezza del compito. Avere una sola mano è un limite troppo grande da superare in contesti bellicosi come quello, eppure Murtagh lo fa per rendere felice quella povera ragazza, madre di un bambino piccolo e lontana da casa sua. Fergus è tutto ciò che le resta. Così, alla resa dei conti, dopo aver catturato Stephen Bonnet, Murtagh purtroppo viene fermato dalle giubbe rosse e catturato. La cosa positiva è che anche Stephen Bonnet seguirà la sua stessa sorte (se proprio vogliamo guardare il lato positivo…).

Cosa ne pensate di questo episodio? Ci rendiamo conto che mancano due episodi alla fine di questa stagione? Il prossimo episodio, Providence, vi aspetta venerdì 25 gennaio su FoxLife alle ore 21:00.

Prima di lasciarvi, vi invitiamo a votare il sondaggio qui di sotto.

Vota anche tu!

Perché John ha accettato di sposare Brianna?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO