Stai leggendo: Festival di Sanremo 2019: svelati i primi duetti della quarta serata

Letto: {{progress}}

Festival di Sanremo 2019: svelati i primi duetti della quarta serata

Il direttore artistico della kermesse canora, Claudio Baglioni, ha annunciato i nomi dei primi 12 artisti che duetteranno con i big in gara sul palco dell’Ariston il prossimo 8 febbraio.

3 condivisioni 1 commento

Come da anni a questa parte, nella quarta (e penultima) serata del Festival di Sanremo i cantanti avranno la possibilità di far ascoltare ancora una volta al pubblico il brano con cui si sono presentati in gara in una versione inedita e accompagnati sul palco da un ospite d'eccezione a loro scelta.

Durante la conferenza stampa tenutasi lo scorso 18 gennaio, lo stesso direttore artistico e conduttore della kermesse canora, Claudio Baglioni, ha annunciato i duetti che vedranno come protagonisti 12 dei 22 big.

In attesa di sapere anche gli altri cantanti in corsa per la vittoria con chi si esibiranno nella serata dell’8 febbraio prossimo del Festival di Sanremo 2019, ecco quali sono i duetti che sono stati già confermati:

  • Fabrizio Moro e Ultimo in I tuoi particolari
  • Ermal Meta e Simone Cristicchi in Abbi cura di me
  • Brunori Sas e Zen Circus in L’amore è una dittatura
  • Manuel Agnelli e Daniele Silvestri in Argento vivo
  • Beppe Fiorello e Paola Turci in L’ultimo ostacolo
  • Neri Marcoré e Nek in Mi farò trovare pronto
  • Paolo Jannacci e Enrico Nigiotti in Nonno Hollywood
  • Rocco Hunt e BoomDaBash in Per un milione
  • Guè Pequeno e Mahmood in Soldi
  • Irene Grandi e Loredana Bertè in Cosa ti aspetti da me
  • Syria e Anna Tatangelo in Le nostre anime di notte
  • Bungaro,  Eleonora Abbagnato e Francesco Renga in Aspetto che torni

A quanto pare quindi i vincitori dello scorso Festival della canzone italiana, Ermal Meta e Fabrizio Moro, che un anno fa hanno stregato pubblico e critica con il brano Non mi avete fatto niente, torneranno all’Ariston per sostenere rispettivamente i colleghi (e amici) Ultimo e Simone Cristicchi mentre il rapper Guè Pequeno, spalla di Mahmood, farà il suo esordio al Festival. Tra gli ospiti dei big, inoltre, spiccano anche tantissimi veterani di Sanremo come Irene Grandi, Syria e Bungaro, oltre che la straordinaria étoile Eleonora Abbagnato che danzerà sulle note dell'inedito di Francesco Renga.

Che ne pensate di questi primi 12 duetti?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.