Stai leggendo: Nadia Toffa: 'Finalmente posso mostrare i capelli'

Letto: {{progress}}

Nadia Toffa: 'Finalmente posso mostrare i capelli'

Buone notizie per Nadia Toffa: la conduttrice de Le Iene non è guarita, ma per il momento è tornata a mostrare i suoi veri capelli durante la trasmissione su Italia 1.

3 condivisioni 0 commenti

Nadia Toffa non ha mai smesso di lavorare, nonostante la malattia, e a Le Iene ha sfoggiato tante e diverse parrucche, di diversi hairstyle e colori, cercando di trovare il “lato positivo” negli effetti collaterali delle terapie a cui si sta sottoponendo: un esempio? Provare tanti colori, tanti tagli, sperimentare diverse identità. La Toffa ha affrontato con determinazione il suo percorso, ma ora si può dire altrettanto felice nel mostrare finalmente ai fan i suoi capelli naturali, il classico short bob con i colpi di sole.

Questo purtroppo non significa che la giornalista sia guarita, come lei stessa ha specificato su Instagram, ma che può contare su un momento di respiro che le permette di recuperare la propria chioma, mettendo da parte le parrucche.

Buongiorno amici cari, che serata ieri! Che gioia essere in studio e quanta voglia di gridare avevo. Pazza di voi e dell’energia che si crea quando vi urlo nelle telecamere. Tornare coi miei capelli non significa essere guarita (MAGARI), ma è un bel segnale: un ritorno alla normalità. Guardarmi allo specchio e vedermi come mi sono sempre vista. Una magia vera e propria. Viva la vita! e buona giornata Grazie ad @antonellafrazzetta per il look candido spumeggiante, per il trucco Grazie a @letibric e per i capelli a @davidvanchieri.

Abito bianco con piume, sorriso radioso, Nadia Toffa sembra aver trovato un momento di serenità. In attesa di nuove notizie sulle sue condizioni, le facciamo un grande in bocca al lupo per il suo percorso.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.