Stai leggendo: Bruce Willis mette in vendita la straordinaria villa a New York per 12,95 milioni di dollari

Letto: {{progress}}

Bruce Willis mette in vendita la straordinaria villa a New York per 12,95 milioni di dollari

Per riavvicinarsi alla famiglia in California, Bruce Willis e la moglie Emma hanno messo in vendita a malincuore la loro meravigliosa villa nello stato di New York.

0 condivisioni 0 commenti

Bruce Willis è pronto a lasciare lo stato di New York per tornare a vivere sulla West Coast, e per questo ha messo in vendita la magnifica villa a Bedford Corners, per la cifra di 12,95 milioni di dollari.

L’attore 63enne e la moglie Emma, sposata 10 anni fa, hanno infatti rivelato al Wall Street Journal che vogliono stabilirsi in California, e per questo devono lasciarsi alle spalle la lussuosa proprietà. “L’unica ragione per cui la stiamo vendendo è che siamo così lontani dalla nostra famiglia in California, e per questo abbiamo deciso di tornare sulla West Coast e stabilirci lì”.

È una scelta che la famiglia deve aver ponderato a lungo, a giudicare dall’attaccamento dimostrato per la proprietà: “La nostra figlia più piccola, Mabel, ha detto la settimana scorsa che vorrebbe attaccare un sacco di palloncini alla casa, come nel film Up, e farla arrivare sulla West Coast. Sono d’accordo, sarebbe perfetto”. Al momento i Willis dividono il loro tempo tra questa magnifica proprietà nella contea di Westchester (a circa un’ora e mezza da New York City) e un appartamento a Manhattan.

L’attore di Glass aveva comprato questa casa nel 2014. L’edificio principale è costruito in stile American Craftsman, e sulla tenuta sorgono altri tre cottage per gli ospiti.

La villa con cinque stanze da letto ha soffitti altissimi con travi a vista, e ogni stanza ha finestre e vetrate a pannelli che inondano la casa di luce naturale. Nel salotto c’è un grande camino attorno al quale riunirsi (siamo nella parte settentrionale dello stato, vicino alle montagne), in cima alla casa si staglia una torretta a pianta ottagonale con le pareti a vetri e un’incredibile vista panoramica sulla zona circostante e la Croton Reservoir.

La cucina è arredata con una grande isola in marmo dove mangiare e cucinare (gli accessori sono inclusi, e sono di ultimo grido), e c’è anche un camino in un angolo adiacente, ammobiliato con tavolo e sedie per mangiare.

Ancora, la casa offre una sala giochi per bambini, un centro media/cinema, una cantina a temperatura controllata e un giardino privato con orto, cui la famiglia Willis è molto legata: “Non dimenticherò mai le bambine che riportavano tutte orgogliose in casa il loro primo raccolto di verdura organica dal nostro splendido orto”, ricorda la star di Die Hard.

La presenza di cottage permette di ospitare lo staff extra oppure un comodo posto dove amici e familiari che vengono da lontano possono pernottare durante la visita, senza sentirsi in imbarazzo per “stare tra i piedi”. Tra tutte le strutture si contano 12 stanze da letto e nove bagni (più tre di servizio). L’intera proprietà, inoltre, offre riparo dagli occhi indiscreti, con i tanti viali e il terreno che si estende attorno alle case per circa 9 ettari. Fanno parte del complesso anche una piscina e campi da tennis.

Potete vedere tutte le foto di questa splendida proprietà sul sito dell’agente immobiliare Ann Cutbill Lenane (per Douglas Elliman).

Vi piacerebbe una casa del genere?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.