Stai leggendo: Disney al lavoro sul live-action de Il gobbo di Notre Dame

Letto: {{progress}}

Disney al lavoro sul live-action de Il gobbo di Notre Dame

Dopo Dumbo, Aladdin e Il re leone, in arrivo nel 2019, Disney ha annunciato anche un nuovo live-action del Classico Il gobbo di Notre Dame.

Il gobbo di Notre Dame Disney

5 condivisioni 0 commenti

Disney è decisa a puntare ancora molto sui live-action dei suoi classici più amati. Solo nel 2019, infatti, arriveranno nei cinema i film “in carne ed ossa” di Dumbo, Aladdin e Il re leone, diretti rispettivamente da registi d’eccezione quali Tim Burton, Guy Ritchie e Jon Favreau.

In queste ore inoltre è stato annunciato che la major ha in cantiere, oltre a quello su Lilli e il Vagabondo, anche un live-action sulla storia de Il gobbo di Notre Dame, basato ovviamente sul lungometraggio d’animazione del 1996 a sua volta (molto) liberamente ispirato al al romanzo di Victor Hugo, Notre-Dame de Paris.

Il progetto, ancora quasi del tutto top secret, sarà un musical sceneggiato da David Henry Hwang le cui musiche verranno curate da Alan Menken e Stephen Schwartz. I due autori hanno già collaborato per la colonna sonora del Classico Disney Il gobbo di Notre Dame e per quella di Pocahontas.

Josh GadHDGetty Images

Per quanto riguarda il cast di Hunchback (questo il titolo del film) sembra che per il ruolo del gobbo Quasimodo sia in lizza Josh Gad. L’attore è già stato tra i protagonisti del live-action Disney La Bella e la Bestia in cui ha interpretato una versione squisitamente "gay friendly" di Le Tont, amico e tirapiedi del villain Gaston.

Che ne pensate di questo nuovo progetto live-action di "mamma" Disney?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.