Kate ha conquistato il Principe William con un vestito completamente trasparente (per niente nel suo stile!)

Kate Middleton e il vestito indossato per sedurre William

È stato con un abito sheer, in stile lingerie, che Kate Middleton ha sedotto il Principe William nel 2002. Ecco tutti i segreti di quel capo "galeotto", ormai iconico, e qualche dritta per replicare oggi il look più audace della Duchessa.

Kate Middleton è un'autentica icona di stile e in questi anni a Buckingham Palace si è sempre distinta per i suoi look impeccabili, chic e bon ton. Ogni capo indossato dalla Duchessa di Cambridge - e poco conta che si tratti di un brand altisonante o che sia firmato Zara - è destinato ad andare sold out, a conferma del fatto che Kate tramuta in oro tutto quello che tocca, come una contemporanea "Regina Mida" del fashion.

Eppure, non è così che ha conquistato il cuore del Principe William, facendolo cadere ai suoi piedi. Tutti sanno che il primo incontro tra Kate e William risale ai tempi del college: entrambi frequentavano la St. Andrews University e tra loro nacque subito una grande simpatia. Ci fu un momento ben preciso, però, in cui il primogenito di Carlo e Diana capì che voleva a tutti i costi Kate al suo fianco. La vide nel 2002 nel corso di una sfilata di beneficenza organizzata dall'Università, con addosso un abito sheer nero e oro con profili turchesi del valore di circa 40 dollari (34 euro).

Quella creazione, sicuramente molto audace in quanto totalmente trasparente, portava la firma di una giovane designer emergente, Charlotte Todd. Secondo le indiscrezioni, ormai entrate nella storia della Royal Family, William pagò 275 dollari (circa 240 euro) per aggiudicarsi un posto in prima fila a quella sfilata. Quando vide Kate in passerella, disse semplicemente:

Wow, Kate è così sexy!

Quel vestito, in linea con le tendenze dei primi anni 2000, è stato venduto da Charlotte Todd all'asta nel 2011 - anno del matrimonio di William e Kate - per oltre 125mila dollari (più di 100mila euro)!

A quei tempi, il fisico di Kate presentava linee leggermente più morbide rispetto a oggi, e a quanto pare il suo acerbo sex appeal colpì nel segno.

Getty ImagesCharlotte Todd con il vestito trasparente di Kate
La stilista Charlotte Todd posa con il vestito trasparente indossato da Kate

Risulta difficile pensare di poter indossare oggi un abito come quello sfoggiato nel 2002 da Kate, ma non mancano di certo le possibilità di scelta in termini di abiti trasparenti e dai tessuti sheer con cui poter sedurre.

Che si tratti di uno slip dress, in linea con il trend degli abiti in stile lingerie tornati alla ribalta da qualche stagione, di uno chemisier o di un semplice abitino con spalline sottili, l'importante è scegliere un tessuto leggero e trasparente. Per scongiurare l'effetto "too much" è possibile giocare con le sovrapposizioni, abbinando all'abito un maxi cardigan avvolgente, per esempio.

Che ne pensate del vestito che ha fatto da Cupido tra William e Kate?

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE