Stai leggendo: Edimburgo: la città della Scozia per un San Valentino romantico

Letto: {{progress}}

Edimburgo: la città della Scozia per un San Valentino romantico

Edimburgo è un piccolo gioiello decadente e romantico, che rappresenta perfettamente la Scozia e la sua storia di passione e coraggio. Scegli di visitarla a San Valentino in coppia, per un viaggio davvero indimenticabile.

Castello di Edimburgo istock

4 condivisioni 2 commenti

Edimburgo non è solo la capitale della Scozia, ma anche un piccolo gioiello pregno di fascino e magia. Storia, cultura e romanticismo decadente si intrecciano in maniera perfetta in ogni angolo della città, rendendola a tutti gli effetti una meta perfetta da visitare in coppia. Viaggiare a San Valentino a Edimburgo non deve spaventare: anche se le temperature non sono propriamente miti, il clima non è troppo rigido, e si riesce perfettamente a godersi un weekend perfetto fra buon cibo, arte e locali incantevoli.

Non sorprende che la scrittrice J.K. Rowling si sia ispirata proprio a Edimburgo e al suo castello – simbolo della città – per creare una delle saghe più conosciute e amate di tutti i tempi: Harry Potter. Qui, fra ristoranti accoglienti con camini accesi, librerie che nascondono tesori dimenticati e castelli delle favole è possibile vivere una vera e propria avventura romantica.

Scoprite cosa vedere a Edimburgo, le attrazioni più suggestive e alcune chicche poco conosciute che non potrete lasciarvi sfuggire in occasione di un viaggio a due.

Il Castello di Edimburgo

il castello simbolo della cittàHDPixabay License Free

Simbolo indiscusso della capitale, il Castello di Edimburgo sovrasta la città dall’alto di una collina dalla quale si gode uno dei panorami più mozzafiato di tutto la Scozia. Se siete in coppia non potete non concedervi la visita di questo splendido castello, che si può raggiungere passeggiando lungo il Royal Mile.

La sua struttura risale circa al XII Secolo, e ad oggi questa fortezza leggendaria è spesso protagonista di musica dal vivo, concerti e spettacoli teatrali. Benché sia l’attrazione più turistica di Edimburgo, il fascino del castello saprà lasciarvi senza parole… e concedersi un selfie con il castello alle spalle è d’obbligo!

  • Indirizzo del Castello di Edimburgo: Castlehill, Edinburgh
  • Informazioni utili: Orari dal 1 aprile al 30 settembre 9:30 -18:00, dal 1 ottobre al 31 marzo 9:30 - 17:00

Il Royal Mile

St. Giles Cathedral HDPixabay - license free

Il Royal Mile, letteralmente “miglio reale”, è una delle vie più affascinanti e conturbanti di tutta Edimburgo. Tempestato di negozi, edifici in pietra, pub e locali dove poter sorseggiare dell’ottimo whiskey scozzese, il Royal Mile è una tappa perfetta per lunghe passeggiate sottobraccio all’insegna della scoperta di una delle capitali più belle d’Europa.

Qui potrete scoprire vicoli nascosti e partecipare a walking tour a tema, come ad esempio quelli dedicati ai "fantasmi" di Edimburgo o quelli a tema storico. Il lungo miglio si estende dal Castello di Edimburgo fino al Parlamento Scozzese, e lungo la sua strada potrete visitare la meravigliosa Cattedrale di St. Giles. Fate attenzione alla piazzetta di fronte alla cattedrale: per terra potrete notare un mosaico a forma di cuore e… gente che ci sputa sopra!

Niente paura, è tutto normale: un’antica tradizione scozzese ritiene che questo gesto poco elegante sull’Heart of Midlothian sia in realtà un potente porta fortuna. Se siete fra coloro che non si fanno problemi, perché non provare?

  • Indirizzo Cattedrale di St. Giles: High St, Edinburgh
  • Informazioni utili: È possibile prenotare dei walking tour gratuiti anche a tema Harry Potter compilando un semplice form online.

Il Museo degli scrittori 

Il museo degli scrittori a EdimburgoHDistock
Il museo degli scrittori a Edimburgo

Il Writer’s Museum di Edimburgo è da visitare non solo per il suo innegabile valore storico letterario, ma anche per la bellezza del palazzo di Lady Stair che lo ospita, risalente al 1622.

Nulla più della letteratura e della poesia sa parlare d’amore, motivo per il quale se siete in coppia non rimarrete certo delusi da ciò che il Museo Degli Scrittori cela al suo interno. Qui scoprirete la storia di Sir Walter Scott, di Robert Louis Stevenson e di Robert Burns, camminando fra i loro oggetti privati e fra i resti autentici dei loro manoscritti.

Il museo ha dimensioni contenute, l’ingresso è gratuito e il suo valore aggiunto è sicuramente la posizione, nel cuore del Royal Mile.

  • Indirizzo Writer’s Museum: Lawnmarket, Lady Stair's Close
  • Informazioni utili: Il museo è aperto dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 17:00 e la domenica dalle 12:00 alle 17:00. L’ingresso è sempre gratuito.

Grass Market e Victoria Street 

Victoria Street EdinburghHDPixabay License Free

L’intera anima di Edimburgo può essere facilmente riassunta visitando Grass Market e Victoria Street, due luoghi fondamentali per godere a pieno dei divertimenti diurni e notturni che la capitale Scozzese sa offrire.

La “movida” di Grassmarket si concentra nella piazza centrale, costeggiata da diversi pub, night club e ristorantini romantici. Alzando gli occhi al cielo rimarrete senza parole per lo spettacolo del Castello di Edimburgo, che dall’alto sembra dominare e vegliare silenziosamente su tutta la zona. Risalendo da Grass Market potrete percorrere la coloratissima Victoria Street, celebre proprio per i suoi edifici rosa, verdi, gialli e blu.

Se avete voglia di fare un regalo unico al vostro partner, sappiate che Grassmarket ospita uno dei negozi d’abbigliamento vintage più autentici di tutta la Scozia, Armostrong’s & Son. Kilt, cappelli dei primi del ‘900, e vere e proprie occasioni di una vita!

  • Curiosità: Victoria Street è la strada che ha ispirato J.K. Rowling per l’ideazione di Hogsmeade, il villaggio dove il famoso maghetto acquista ogni anno i libri di scuola e dove si rifocilla con calici caldi di Burrobirra alla Stamberga Strillante. Per un’esperienza ancora più profonda prenotate un pranzo al The Elephant House, ristorante che – si dice – abbia il merito di aver fatto nascere l’idea dei libri
  • Informazioni utili: The Elephant House si trova in in George IV Bridge 21, ed è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 22:00

5 - Dove sorseggiare un ottimo tè delle cinque

L’Inghilterra è la patria del tè, e la Scozia non è certo da meno: qui godere di una fumante tazza di tè caldo è un’istituzione, un momento di raccolta e un modo per conversare amorevolmente con chi si ama di più.

I locali dove poterlo consumare a Edimburgo sono innumerevoli, e ve ne sono alcuni che rappresentano delle vere e proprie chicche. Il The Coffee Mill Cafe, situato a Grassmarket, affaccia proprio sul Castello di Edimburgo, e qui si respira un’atmosfera famigliare e casalinga. Una menzione speciale va alla loro colazione scozzese, non per “stomaci deboli” ma da provare almeno una volta nella vita.

Un’esperienza leggermente diversa ma altrettanto autentica la offre la sala da tè del Tigerlily, un delizioso boutique hotel situato a George Street. Concedetevi i loro scones – dolcetti a base di uva sultanina accompagnati con panna e marmellata. Pare siano i migliori di tutta la Scozia!

  • Indirizzo di The Coffee Mill Cafe e orari: zona Grassmarket, 54-56 W Port. Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 23:00
  • Indirizzo di Tigerlily e orari: la sala da tè si trova all’interno dell’hotel omonimo, in George Street 125. È caldamente consigliata la prenotazione.
Sale da tè a EdimbugoHDPixabay License Free

I migliori pub e birrerie

La capitale scozzese offre un ampio e variegato panorama di pub, birrerie e distillerie dove poter sorseggiare birra di qualità e ottimo whiskey invecchiato. Il migliore in assoluto per grandezza (oltre tre sale), ottima musica e varietà di birre è il The Three Sisters a Cowgate, nella zona di Grassmarket. Se invece preferite un contesto più sobrio e meno mondano, rimarrete estasiati dagli interni in tartan del Deacon Brodie’s Tavern sul Royal Mile, oppure lo storico (fu aperto nel 1873!) pub dedicato allo scrittore papà di Sherlock holmes, The Conan Doyle.

Pub The Conan DoyleHDistock
Pub The Conan Doyle

Qui è possibile mangiare piatti della tradizione scozzese e accompagnare il tutto da whiskey selezionati e birre inglesi che – lo ricordiamo – vengono servite rigorosamente a temperatura ambiente. Tutti i pub e le birrerie cominciano a servire alcolici dal tardo pomeriggio, e sono aperti oltre la mezzanotte anche durante la settimana.

  • Indirizzo The Three Sisters: 139, Cowgate, Old Town
  • Indirizzo Deacon Brodie’s Tavern: 435 Lawnmarket, Royal Mile

6 - Consigli utili per un viaggio a Edimburgo

Moneta

La valuta di Edimburgo è la sterlina britannica, ed è possibile cambiare i soldi in qualsiasi sportello automatico o prima del viaggio. Per risparmiare sulla commissione, sappiate che tutti i locali della capitale scozzese accettano pagamenti con carta di credito, anche solo per un caffè.

Clima

Raramente Edimburgo regala giornate che superano i 15°, anche in estate. Il clima è quindi prevalentemente freddo, con minime che si aggirano intorno ai 3° e piogge intermittenti. Il consiglio è quello si vestirsi a “strati” e di non dimenticare di mettere in valigia l’ombrello o l’impermeabile.

Trasporti

Edimburgo è una piccola bomboniera, ed è un piacere scoprirla semplicemente a piedi. Nonostante questo consiglio, per muoversi in città potete utilizzare i trasporti pubblici, suddivisi fra Lothian Buses e Tram. Gli autobus e i tram hanno un’alta frequenza, sono puliti e sempre in orario. Il biglietto costa £1.60 per tratta e si può fare direttamente sul bus, avendo l’accortezza di preparare le giuste monete (non c’è possibilità di resto). Per chi è intenzionato a girare molto durante il giorno c’è il day ticket, per un prezzo complessivo di £4.

Dove alloggiare

Edimburgo è disseminata di hotel, ostelli e boutique hotel adatti ad ogni portafoglio. Nel cuore di Grassmarket si trova il pluripremiato Apex City Of Edinburgh Hotel, una struttura 4 stelle in zona centralissima che dispone di alloggi lussuosi e camere dotate di ogni comfort. Da tenere in considerazione anche la presenza di un parcheggio dedicato agli ospiti, perfetto per chi desidera affittare una macchina per visitare le Highlands in autonomia. Leggermente più economico ma non meno comodo è il Premier Inn Edinburgh City Centre, situato in Princes Street – la via dei negozi e dello shopping. La sua posizione strategica e la vista delle camere sul castello si accompagna ad un ottimo rapporto qualità/prezzo.

  • Indirizzo e tariffe Apex City Of Edinburgh Hotel: 61 Grassmarket, Old Town, circa 150€ a notte
  • Indirizzo e tariffe Premier Inn Edinburgh City Centre: 124 Princes St, circa 85€ a notte

Vota anche tu!

Quale attrazione di Edimburgo vi attira maggiormente?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE