Stai leggendo: Il Principe William non porta mai la fede: ecco perché

Letto: {{progress}}

Il Principe William non porta mai la fede: ecco perché

I più attenti se ne saranno accorti: all'anulare del Principe William non c'è praticamente mai la fede nuziale. L'erede al trono non ama indossarla, a differenza della moglie Kate Middleton.

3 condivisioni 0 commenti

William e Kate si sono sposati nel 2011, nel corso di uno dei matrimoni più incredibili (e mediatici) di sempre. Il Duca e la Duchessa di Cambridge rappresentano da allora la quintessenza della coppia perfetta, forti di una grande complicità e di un valore aggiunto - se così è possibile definirlo - che agli occhi del popolo britannico li ha resi ancora più affini ai personaggi di una fiaba: la nascita di George, Charlotte e Louis non ha fatto altro che rendere più solida la loro unione, contribuendo ad amplificare la speciale aura dei due coniugi coronati.

Da quando si sono sposati, Kate e William non hanno mai vacillato né vissuto attimi di crisi - quantomeno pubblicamente - mentre hanno attraversato fasi altalenanti nel loro rapporto prima del matrimonio, a quanto pare a causa delle interferenze di alcuni membri della Royal Family, tra cui Camilla. L'amore di Kate Middleton e William è costantemente sotto gli occhi di tutti, e non a caso c'è un dettaglio che non è sfuggito ai più attenti: il Principe, a differenza di sua moglie, non porta mai la fede nuziale.

Kate la indossa praticamente sempre, abbinata al suo anello di fidanzamento con zaffiro e diamanti. Di certo affiancata ad un gioiello così maestoso la fede potrebbe passare inosservata, eppure c'è. William, dal canto suo, non la porta mai e per una ragione molto personale.

Mano di Kate MiddletonHDGetty Images
Tutti gli anelli indossati da Kate Middleton, fede compresa

Come riportato da Vogue, pare che Buckingham Palace abbia divulgato un comunicato in merito ancora prima del Royal Wedding. Ecco cosa dichiara Penny Junor, esperta della Famiglia Reale, ricordando questo cavillo:

Si disse che il Principe William non avrebbe indossato un anello dopo le nozze per preferenze personali. A lui non piacciono per niente i gioielli e da Palazzo è stato comunicato prima del matrimonio. Questa è una sua caratteristica.

William con il Principe GeorgeHDGetty Images
La mano sinistra "nuda" di William

Alla base della sua decisione, quindi, ci sarebbe semplicemente una scarsa simpatia nei confronti dei "preziosi".

D'altronde, tutti sanno che William è un uomo sposato. Non pensiamo che questo possa dar fastidio a Kate!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.