Stai leggendo: "Sigarette e cocaina, ecco il mio segreto per restare in forma"

Letto: {{progress}}

"Sigarette e cocaina, ecco il mio segreto per restare in forma"

La modella australiana Ruby Tuesday Matthews ha rivelato il segreto della sua magrezza: una dieta restrittiva a base di cocaina e sigarette.

7 condivisioni 0 commenti

Come riportato da News.com la bella modella australiana Ruby Tuesday Matthews ha fatto una rivelazione shock riguardo il suo regime alimentare.

La donna ha confessato sul suo account Instagram, dopo una serie di domande da parte dei suoi fan, che per rimanere magra e fermare l’ago della bilancia sui 54kg ha per lungo tempo seguito una dieta super drastica a base di “tapas e cocaina”. Infatti, come si legge sulle pagine del quotidiano la bella bionda australiana ha consumato moltissima cocaina, fumato tantissime sigarette e bevuto numerosi caffè.

Durante la rivelazione shock, Ruby ha affermato che: “Le persone non si rendono conto di quanto sia facile nascondere qualcosa. Che si tratti di dipendenza, depressione, ansia, è facile nascondere queste cose”.

In più, ci ha tenuto a sottolineare come nel mondo degli influencer diverse persone famose e con molti followers sui social, seguono la sua stessa dieta perché confessa: “è solo così che riescono a mantenere un fisico magro e asciutto”.

La modella oggi è mamma di due bambini, e raccontando la sua esperienza con la cocaina, ha parlato anche di come ha scoperto di essere incinta: “Non sapevo di essere incinta. Ero con un amico ed eravamo a una festa e mi sentivo davvero male perciò sono andata a casa”; e ha continuato: “Non pensavo di essere incinta - ero molto magra e nessuno pensava che sarei potuta rimanere incinta".

Solo dopo aver fatto un test di gravidanza Ruby dovette affrontare la realtà e, in particolare, iniziò a rendersi conto che il suo stile di vita avrebbe potuto recare danni al bimbo in grembo. Inoltre, questa esperienza ha portato alla luce uno dei traumi che ha subito all’età di 16 anni, ossia l’aborto. Un evento terribile per il quale ha sofferto tantissimo cadendo in depressione e tentando il suicidio.

Attualmente, Ruby Matthews pesa 65 chili e anche se afferma di stare bene e che per lei è "solo un numero sulla bilancia", ha confessato di voler perdere i chili di troppo.

Questa vicenda punta i riflettori sull’immagine della donna in società, sui canoni estetici contemporanei secondo cui la femminilità si esprime attraverso un corpo magro. Tale visione della donna rimbalza non solo sugli schermi televisivi ma soprattutto sui social, e tutto ciò può portare terribili conseguenze in modo particolare sulle adolescenti, molto più deboli e vulnerabili.

Possiamo definire questo fenomeno con il termine di oggettivazione del corpo femminile, che ovviamente ha numerose ripercussioni negative sia psicologiche sia fisiche. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE