Stai leggendo: L'ultima novità di Instagram: sarà possibile pubblicare lo stesso contenuto su più profili

Letto: {{progress}}

L'ultima novità di Instagram: sarà possibile pubblicare lo stesso contenuto su più profili

Novità in arrivo per Instagram, che darà la possibilità di condividere una stessa foto su più profili. La soluzione è pensata soprattutto i per professionisti dei social e gli influencer.

Una mano che tiene uno smartphone con accesso Instagram. Pixabay.

2 condivisioni 0 commenti

Anno nuovo, novità in arrivo. Anche in casa Instagram, dove si è già al lavoro per dare agli utenti la possibilità di pubblicare uno stesso contenuto su più account differenti.

Dopo le innovazioni degli ultimi mesi - dall’introduzione della musica nelle storie arrivano messaggi vocali attraverso la chat e non solo -, il frequentatissimo social network si perfeziona ulteriormente. 

Non ci sarà più bisogno di scollegarsi da un account ed entrare nell’altro: chiunque gestisse più profili e avesse la necessità di divulgare una stessa foto contemporaneamente, potrà farlo senza alcun problema. Con un semplice click.

Una donna che fa una storia su Instagram.HDPixabay.

Al momento la funzione è disponibile solo nella versione iOS, seppure presto verrà estesa a tutti gli utenti, introducendola gradualmente per non scontentare nessuno. A rivelarlo ci ha pensato un portavoce di Instagram ai microfoni di TechCrunch:

Stiamo implementando questa funzione per offrire un’esperienza migliore per le persone che utilizzano spesso più account.

Sebbene data a tutti, l’opzione è stata studiata principalmente per gli influencer, le aziende e tutti quei professionisti dei social, come ad esempio i social media manager.

In questo senso, Instagram segue la linea tracciata ormai da diversi mesi, puntando a semplificare sempre di più la condivisione dei contenuti non smettendo di "coccolare" gli influencer.

Pubblicare la foto su più profili sarà facile e intuitivo. Dopo aver scelto l’immagine, sotto i riquadri per la geolocalizzazione e il tag delle persone, apparirà la lista degli account che gestisce l’utente: a questo punto, servirà solamente spuntare la casella di fianco a quelli scelti e il gioco è fatto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.