Stai leggendo: Dal Living Coral al nero inchiostro: i 5 colori di capelli di moda nel 2019

Letto: {{progress}}

Dal Living Coral al nero inchiostro: i 5 colori di capelli di moda nel 2019

Dal biondo aranciato a quello lunare, dal nero al castano sfumato, ecco quali sono i colori di capelli più trendy e popolari per il 2019.

Collage di capelli biondi, rossi e neri iStock

0 condivisioni 0 commenti

I colori di capelli più trendy del 2019 sono inediti, golosi, più o meno sfumati, perfetti per aggredire la nuova stagione con un hairstyle cool e trendy.

Dai rosa pastello ai pesca happy hour, dai grigi argentati e misteriosi del 2017 e del 2018 si passerà a nuove tonalità che prendono ispirazione dalle nuove sfide dei coloristi, che compongono mosaici di sfumature di luce o creano nuove palette di possibilità. Per quanto riguarda il 2019 i colori trendy, mappati prontamente da Harper’s Bazaar e dall’esperta Stephanie Brown, sono 5 e si preparano a dominare le teste invernali, primaverili ed estive.

Ecco i colori di capelli di moda del 2019.

1 - Living Coral

I capelli Living CoralGetty Images
Le possibilità del Living Coral

Non si può escludere il nuovo colore Pantone dalla lista delle tonalità di moda nel 2019. Living Coral, come ha spiegato Pantone, viene incontro alla necessità di calore e abbracci che ha ognuno di noi, nella sua vita quotidiana affogata tra social e smartphone. Allo stesso tempo questa tonalità vuole sensibilizzare la coscienza collettiva su un discorso green e ambientalista, con un riferimento tutt’altro che velato all’importanza dei fondali marini, delle specie in via di estinzione a causa del crescente inquinamento e alla bellezza del corallo, da preservare dai cambiamenti climatici e dalle minacce che rischiano di minacciare la barriera corallina del Pacifico.

Living Coral, a parere di Stephanie Brown, è una scelta di tendenza e particolare, per chi non vuole passare inosservato.

È pastello, facilmente portabile, potente e accattivante. Mette in risalto il colore degli occhi e ammorbidisce i toni della pelle.

Virare il colore su uno spettro caldo-freddo è la scelta migliore per trovare il tono esatto di Living Coral adatto al proprio incarnarlo: puntare più sull’effetto rosato avrà l’effetto di raffreddare la pelle, optare per le sfumature più aranciate di riscaldarla.

Ecco qualche ispirazione dai social sul colore di capelli Living Coral.

Rosa aranciato

View this post on Instagram

🖤

A post shared by Mariana Devogeski (@maridevogeski) on

Pixie cut

Mechati

2 - Sfumature rame

Le ciocche sfumate e i giochi di luce di Amy AdamsHDGetty Images
I giochi di luce color rame di Amy Adams

Il rosso Midlight, un colore naturale alla Jessica Chastain, è stato uno dei trend più caldi dell’autunno appena trascorso. Ben presto sono state proposte le varie declinazioni, dal burgundy al vino, fino al mirtillo rosso. Il 2019 invece sarà caratterizzato dalle nuance con una strizzatina d’occhio ramata, senza insistere troppo su un rosso da Jessica Rabbit.

Il più red

Rosa impex

Shampoo per capelli rossi
Il più red

Rosa impex

Shampoo per capelli rossi

€ 7,99

La colorista interpellata da Harper’s Bazaar suggerisce di sperimentare questa possibilità alle brune, che possono giocare con gli innumerevoli riflessi a cui si presta il castano.

Lunghi e a onde

Con tante nuance

Con sfumature rosate

3 - Biondo neve

I capelli biondi di Lady GagaHDGetty Images
Il biondo lunare di Lady Gaga

Il biondo neve è una nuova versione del classico platino o biondo Nirvana. La tonalità non vira verso nessun sottotono caldo (quindi niente miele e grano, per intenderci) e neppure verso il cenere o i riflessi carbone del Toasted Coconut. Si tratta di un biondo lunare, con qualche impercettibile sfumatura bluette, un colore pallido fortemente connotato.

Questo colore sta bene a chi ha un incarnato chiaro, per non creare un contrasto eccessivo tra la pelle del viso e il coore dei capelli. Tuttavia chi ha una carnagione olivastra o molto slavata deve scegliere la temperatura di colore perfetta per non rischiare di sembrare in qualche modo “la sposa cadavere”. Chi non è convinto dalla venatura bluastra può orientarsi su un biondo che vira verso il bianco deciso, come il biondo marshmallow

Bisogna anche ricordarsi di utilizzare uno shampoo antigiallo.

Il migliore

Capello Point

Shampoo Blonde Care
Il migliore

Capello Point

Shampoo Blonde Care

€ 19,99

Ecco qualche ispirazione da Instagram.

Lungo e ondulato

Con sfumature blu e lilla

Long bob liscio

4 - Nero inchiostro

Krysten Ritter a un eventoHDGetty Images
Il nero inchiostro di Krysten Ritter

Addio alle mezze misure.

Chi vuole avere una chioma nera deve andare fino in fondo ed essere come Biancaneve che aveva “i capelli d’ebano”. Il jet black è un colore che non si presta a sfumature e nuance varie ma si declina su una monocromia nettissima. Il suggerimento è abbinare il color inchiostro alla tendenza Glass hair, che impone di lucidare i capelli alla perfezione, come se si fosse entrati in uno scatto di Instagram.

Semi di lino e una buona piastra possono aiutare a perfezionare la propria setosità, ma la colorista raccomanda di provare questo colore solo se si ha un incarnato adatto, una pelle olivastra, un tono caldo o scuro.

Per non sembrare Morticia Addams, Stephanie Brown suggerisce di sottoporsi a qualche lampada o di utilizzare un autoabbronzante.

Ecco qualche ispirazione di capelli nero corvino.

Con frangia

Lisci con la riga in mezzo

5 - Dirty Blonde

Gigi Hadid in primo pianoGetty Images
Il biondo sfumatissimo di Gigi Hadid

Il Dirty Blonde, un biondo sfumatissimo, è un parente molto stretto della tonalità Cream Soda. Il biondo rimane il concetto fondamentale, ma il risultato si declina in una miriade di ciocche che prendono le nuance della schiuma del cappuccino, del caffelatte, del miele, del cenere, del bronde. La chioma sarà un reticolo di luci e sfumature, con un bilanciamento equo delle parti chiare e scure.

È un trend che si sposa perfettamente con tanti tipi di stili: il mosso, lo sciolto e intrecciato, lo chignon, le onde, i tagli medi ma soprattutto lunghi e ribelli. Non c’è il problema della ricrescita perché la base si amalgama perfettamente con le ciocche più chiare. Si tratta di una soluzione modaiola e chic ma anche comoda e semplice da gestire.

L'importante è ricordarsi sempre di idratare la propria chioma, per farla crescere forte e robusta.

Il più efficace

Kerastase

Maschera rigenerante
Il più efficace

Kerastase

Maschera rigenerante

€ 23.40

Ecco qualche ispirazione da Instagram.

A onde

Treccia a codini

Radici scure e punte più chiare

Che ne pensate? Quali tra questi colori preferite?

Vota anche tu!

Quali tra questi colori di capelli preferite?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Votate!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO