Stai leggendo: Benefit sceglie una ragazza down come sua testimonial

Letto: {{progress}}

Benefit sceglie una ragazza down come sua testimonial

L'industria della cosmesi sta cambiando, in favore di un'inclusività sempre maggiore: Kate Grant, splendida 20enne con sindrome di Down, è la nuova testimonial del colosso make-up Benefit.

0 condivisioni 0 commenti

Negli ultimi anni, il mondo della moda ha fatto grandi passi in avanti coinvolgendo (finalmente) modelle di tutte le taglie e di ogni etnia nelle sfilate e negli shooting patinati realizzati per le riviste più prestigiose del settore. Allo stesso modo, i concorsi di bellezza stanno cercando di estendere la possibilità di partecipare - e di vincere - anche a chi, fino a poco tempo fa, non avrebbe mai potuto pensare di farlo. Risale a poche settimane fa, per esempio, il caso di una splendida modella transgender arrivata alle finali di Miss Universo.

Anche il mondo della cosmesi e del make-up sta muovendo i primi passi verso questa direzione, all'insegna dell'inclusione e della bellezza della diversità. Proprio in questi giorni, il gigante del make-up Benefit ha presentato sui social una delle sue ultime ambassador. Si tratta di Kate Grant: una splendida ragazza di 20 anni, già reginetta di bellezza, che è nata con la sindrome di Down.

Kate è irlandese ed è diventata una star nel Regno Unito. Lo scatto realizzato per la campagna del nuovo Roller Liner Eyeliner di Benefit ha riscosso tantissimi consensi, espressi a suon di like e di commenti entusiasti. Come riportato dal DailyMail, la madre di Kate, Deirdre Grant, ha dichiarato:

Ha una grande voglia di essere una top model. Adoro il suo ottimismo, sta facendo strada a chi verrà dopo di lei. La sindrome di Down non la definisce, vuole diffondere consapevolezza sull'inclusione per le persone con disabilità.

Benefit ha scelto Kate per la sua energia "contagiosa". Ecco cosa ha dichiarato un portavoce del brand:

L'abbiamo scoperta per caso, vedendo un suo video su Facebook, e ci siamo innamorati all'istante di lei. La sua energia e la sua determinazione incarnano tutto ciò che rappresentiamo come marchio: abbiamo fortemente voluto trovare un modo per lavorare con lei. Speriamo che il suo coinvolgimento nella campagna dimostri che la bellezza e il make-up sono per tutti: l'industria della cosmesi sta cambiando.

Durante una delle sue ultime interviste, Kate ha parlato del suo sogno di diventare modella come di una missione:

Voglio più consapevolezza e conoscenza per la sindrome di Down e le disabilità, per tutte le persone con bisogni speciali. Desidero, in particolare, l'inclusione di giovani adulti e bambini con disabilità.

Un passo dopo l'altro, crediamo proprio che possa farcela.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE