Stai leggendo: Il Principe William da bambino detestava il Principe Carlo perché faceva soffrire Diana

Letto: {{progress}}

Il Principe William da bambino detestava il Principe Carlo perché faceva soffrire Diana

Secondo indiscrezioni, William avrebbe spesso accusato il Principe Carlo di tutte le sofferenze della madre Lady Diana. Il primogenito della coppia odiava suo padre quando era un ragazzino.

8 condivisioni 0 commenti

William e Harry oggi sono adulti e, sotto gli occhi del mondo intero, sono diventati uomini ammirati e stimati. Merito degli insegnamenti che sono stati tramandati loro dalla madre Diana, tragicamente scomparsa nel 1997, e del Principe Carlo, che ha saputo supportarli nei momenti più difficili. I rapporti tra l'erede al trono e i suoi figli si sono fatti via via sempre più distesi, ma secondo alcune indiscrezioni le cose a Buckingham Palace sarebbero andate diversamente per molti anni. William è nato nel 1982, esattamente un anno dopo il matrimonio dei suoi genitori, e da primogenito ha sofferto maggiormente, con più consapevolezza rispetto a Harry, per il loro tumultuoso divorzio.

La coppia si separò nel 1992, per poi divorziare su consiglio della Regina nel 1996: un anno dopo, Diana morì. Gli anni successivi alla separazione - e c'è da pensare anche quelli immediatamente precedenti - sono stati particolarmente duri per William, che non sopportava più le continue liti dei genitori. Come riportato da Express, la biografa reale Katie Nicholl ha dichiarato:

William urlava spesso contro il padre: 'Ti odio, papà. Ti odio così tanto. Perché fai sempre piangere mamma?'

Il Principe William - all'epoca dei fatti aveva 14 anni - ha avuto un ruolo fondamentale durante la separazione dei suoi genitori, poiché era di grande supporto a Diana:

La Principessa dipendeva da William, con cui si confidava regolarmente. Era William che le passava i fazzoletti attraverso la porta della camera da letto mentre lei singhiozzava dall'altra parte. Per un ragazzo era un fardello davvero pesante.

Lady Diana con i figli Harry e William e il Principe CarloHDGetty Images
William ha sofferto particolarmente per la separazione dei suoi genitori

Secondo la Nicholl, Harry ebbe una reazione molto diversa, forse dettata dalla sua più giovane età. Il secondogenito di Carlo e Diana, da sempre molto legato a suo padre, era molto più fragile e sensibile del fratello maggiore - c'è chi sostiene che sia così ancora oggi - e preferì defilarsi senza mai interferire nelle loro accese discussioni.

Quando entrambi cominciarono a studiare in collegio, la situazione migliorò. Fu una scelta dettata dalla volontà di Carlo e Diana di proteggerli, ma nonostante tutti i loro sforzi William è stato per anni arrabbiato con suo padre.

Il Principe Carlo e il Principe WilliamHDGetty Images
Carlo e William oggi

Come spesso accade, e questo in tutte le famiglie, sono sempre i figli a pagare il prezzo più alto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.