Stai leggendo: Anna Mazzamauro ricorda Paolo Villaggio: ‘Mi ha voluto nei film di Fantozzi perché ero brutta’

Letto: {{progress}}

Anna Mazzamauro ricorda Paolo Villaggio: ‘Mi ha voluto nei film di Fantozzi perché ero brutta’

Quando la scelse per interpretare la Signorina Silvani, sogno proibito del ragionier Fantozzi, Paolo Villaggio fu molto chiaro con Anna Mazzamauro: la trovava perfetta per la parte perché "racchia".

9 condivisioni 0 commenti

Con i suoi capelli voluminosi e il trucco marcato, la Signorina Silvani ha esordito sullo schermo nel film Fantozzi (1975), il primo di una saga che si compone di 10 irriverenti capitoli. Anna Mazzamauro ha interpretato il sogno erotico del ragionier Fantozzi, l'alter ego dell'indimenticabile Paolo Villaggio, in ben 8 film su 10, costruendo sulla risata una carriera longeva che, ancora oggi, resta profondamente ancorata al personaggio della Silvani.

Ospite di Caterina Balivo negli studi di Vieni da me, la Mazzamauro ha ricordato il momento in cui Paolo Villaggio la scelse per i suoi film:

Paolo Villaggio in occasione dei 40 anni di Fantozzi spiegò che mi aveva scelto perché ero un 'cesso'.

L'attrice ha continuato spiegando:

Gli risposi: 'Un cesso sul quale avresti potuto poggiare volentieri il sedere!'. Ma poi quando Paolo è morto, l'ho detto che Fantozzi è stato l'unico uomo che mi abbia mai amata.

L'istrionica Mazzamauro (80 anni), che con orgoglio ha riferito di essere l'unica donna al mondo ad aver interpretato per il suo profilo "importante" Cyrano de Bergerac a teatro, ha un rapporto sereno con il suo aspetto:

Non mi considero brutta, in realtà. Mi ritengo atipica.

Nonostante i suoi tantissimi ruoli, a teatro, al cinema e in TV, Anna Mazzamauro resterà per sempre la Signorina Silvani. Merito di Paolo Villaggio, che ha saputo caratterizzare così bene il personaggio, e ovviamente suo, che ha dedicato anima e corpo all'interpretazione di quella donna poco piacente ma tanto sexy agli occhi dell'iconico ragionier Fantozzi.

Proprio in queste ultime ore, i fan di Fantozzi hanno ricevuto una brutta notizia. Paolo Paoloni, che nella saga interpretava il Megadirettore Galattico, è morto all'età di 89 anni.

In fondo, faranno per sempre tutti parte del nostro immaginario.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE