Stai leggendo: Rosa, irresistibile e glitterato: arriva il vino unicorno

Letto: {{progress}}

Rosa, irresistibile e glitterato: arriva il vino unicorno

Dopo la bevanda al gusto di latte, gli zainetti Moschino e i trend hair, l’unicorno ha conquistato anche il mondo dei vini: è arrivata la nuova bevanda alcolica rosa e glitterata.

Bicchiere di vino rosa Pexels

6 condivisioni 0 commenti

Non si può negarlo, negli ultimi anni la unicorn-mania ha letteralmente spopolato. Capelli unicorno, bevande e cibi unicorno e accessori unicorno sono diventati dei veri must. Mancava solo il vino a tema, ma adesso esiste.

Come riporta Repubblica, l’azienda spagnola Gik Live ha lanciato la nuova bevanda alcolica che potrebbe far scoppiare una vera e propria febbre sotto il segno della nuance tra il rosa e il violetto.

La strategia di marketing è convincente: il vino Unicorno è fatto “con le lacrime dell’animale mitologico”, è bello da vedere quanto buono da assaporare, ha quel colore rosato impreziosito da frizzanti bollicine glitterate.

Gik Live è venuto incontro a una domanda del mercato, che ormai ha eletto l’unicorno come simbolo della contemporaneità: dagli astucci alle chiome, dagli zaini ai Frappuccino, ormai tutto sembra convolare verso il comune denominatore della creatura fantastica.

Nell’epoca di Instagram, in cui è più importante fotografare che sperimentare, il vino Unicorno sembra destinato a regnare sui prossimi trend food & beverage. Non solo per il color Millennial Pink, ma anche perché si tratta di una bevanda in grado di brillare, a seconda della luce a cui è esposta.

Vediamo già le foto e gli hashtag, come in una sorta di premonizione 2.0. Ma era proprio questa l’intenzione dei produttori: avvicinarsi alla generazione Y e ai Millennial, meno intenditori di vini di classe ma più propensi a provare qualcosa che sia bello da fotografare e dolce e zuccheroso al contatto col palato.

[Il target è la generazione, n.d..r.] non particolarmente abituata al vino e che non ha provato molte altre etichette.

Prima del vino rosa, l'azienda spagnola aveva immesso sul mercato un altro vino blu, che aveva riscosso un grande successo.

Che cosa ne dite? Siete curiosi di provare un sorso dell’unicorn wine? 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.