Stai leggendo: Anche la Royal Family ama Bohemian Rhapsody: l’omaggio delle guardie reali ai Queen

Letto: {{progress}}

Anche la Royal Family ama Bohemian Rhapsody: l’omaggio delle guardie reali ai Queen

I turisti che lunedì, 7 gennaio, si trovavano a Buckingham Palace hanno assistito a uno spettacolo straordinario: la banda delle Guardie Reali ha suonato Bohemian Rhapsody, per omaggiare il biopic con Rami Malek che ha vinto ai Golden Globe.

189 condivisioni 0 commenti

Bohemian Rhapsody, biopic su Freddie Mercury interpretato da Rami Malek, ha sbaragliato la concorrenza agli ultimi Golden Globe. Il  film ispirato alla vita dell'iconica popstar, diretto da Bryan Singer, ha vinto il premio come Miglior film drammatico e quello per il Migliore attore nella stessa categoria, confermando - in vista degli Oscar - di essere sicuramente uno dei titoli cinematografici più rappresentativi dell'anno.

A quanto pare, tutti amano Bohemian Rhapsody, ovviamente non solo per l'incredibile film che ha visto Rami Malek cimentarsi in un'impresa difficilissima: Bohemian Rhapsody è una delle canzoni più famose dei Queen, una delle più suonate di sempre oltre che una delle più iconiche. Lo dimostra il fatto che lunedì, 7 gennaio, ad averla suonata sia stata perfino la banda delle guardie della Regina Elisabetta, dando vita a una performance difficile da dimenticare.

La Royal Family ha voluto omaggiare così il successo del biopic su Freddie Mercury e il genio dell'artista, suscitando l'entusiasmo generale degli increduli turisti. Le immagini di quel momento hanno fatto immediatamente il giro del web, diventando virali.

Le guardie realiHDGetty Images
Le Royal Guards

Non è la prima volta che le Royal Guards si esibiscono sulle note di hit così famose: negli anni scorsi, hanno suonato Dancing Queen degli Abba e, più recentemente, Respect per dare un ultimo saluto ad Aretha Franklin.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.