Burgundy, fiocchi, total white: i trend fashion del 2019 sul red carpet dei Golden Globes

Arrivano con l’Epifania e anticipano le ventate modaiole della primavera e dell’estate: i Golden Globes hanno presentato alcuni trend fashion destinati a far salire la febbre fashion: ecco i più intreressanti.

La notte dei Golden Globes ha già scelto le proprie stelle Best Dressed.

Nella sfilata di superbi abiti delle star che hanno incendiato il red carpet si può leggere una enciclopedia della moda del futuro che, probabilmente, non solo anticiperà le vetrine delle prossime stagioni ma riuscirà anche a influenzarle, proprio come i grandi stilisti fanno partire quelle catene di outfit che dalle alte passerelle finiscono nei cesti delle occasioni dei grandi magazzini (ricordate le lezioni di Miranda Priestly ne Il diavolo veste Prada?). 

Ecco quali sono stati gli antipasti più gustosi dei trend modaioli che nelle prossime settimane e nei prossimi mesi si riverseranno tra gli stili street le vetrine, su Instagram e nei fashion reel.

Reggiseni & corsetti a vista

Getty ImagesKiki Layne, Allison Brie e Constance Wu ai Golden Globes
Il reggiseno a vista tra i trend del 2019

Il reggiseno, grande conquista moderna dal 1914 in poi, ha subito una serie di cambiamenti e rivoluzioni negli ultimissimi anni, tanto da intercettare sia la tendenza sleepwear, quando l’intimo diventa un capo dailylife, quanto quella braless, in cui le coppe di biancheria intima scompaiono per lasciare il posto a sensuali topless velati.

In quest’ultima proposta direttamente dal red carpet dei Golden Globes, i reggiseni sono visibili e ritrovano una forma retrò, che fa capolino dalle trasparenze velate di un abito romantico. È il caso di Kiki Layne, che ha unito lo splendore senza tempo di Dior con il balconcino nude a vista. Lo stesso è valso per Constance Wu, con il suo reggiseno del colore della pelle, mentre Allison Brie ha optato per il contrasto, con un top di pietre che spuntava dall’etereo vestito di tulle Vera Wang.

Benvenuti ai vestiti con reggiseni in risalto e a vista!

Il più sexy

Asos Tall

Vestito con reggiseno a vista
Il più sexy

Asos Tall

Vestito con reggiseno a vista

€ 31,99

Ma nei guardaroba dei prossimi mesi non possono mancare neanche reggiseni decorati con applique, con strass, glitter, stelle e sexy bustier da far risaltare sotto le trasparenze impalpabili dei propri vestiti.

Il più chic

La Perla

Bustier
Il più chic

La Perla

Bustier

€ 136

Total white: bianco ovunque

Getty ImagesJulianne Moore, Dakota Fanning, Jamie Lee Curtis e Sandra Oh ai Golden Globes
Più bianco non si può

Non è un bianco avorio, né optical il "bianco croccante" che abbiamo visto sul red carpet dei Golden Globes 2019.

Tante star hanno scelto questo colore nevoso ed elegantissimo, che ricorda Let it Go di Frozen, e le favole sulla Regina delle Nevi.

Il bianco è stato scelto dalla superchic Dakota Fanning in Armani Privé, ma anche da Jamie Lee Curtis, cool nel suo abito sontuoso e con i capelli bianco ghiaccio, da Sandra Oh avvolta in un abito morbido come la panna Atelier Versace e Julianne Moore, strutturata in due pezzi e con un gigante fiocco bianco sul retro.

In pizzo, in tulle o con applique di cristalli, il bianco sarà una scelta vincente quest'anno. 

Mantelli

Getty ImagesLucy Liu, Debra Messing e Rosamund Pike ai Golden Globes 2019
Diverse dive, diversi mantelli

Mantelli di tulle, di seta, metallici, in glitter, quasi impalpabili, tanti mantelli di vari stili e colori hanno coperto le delicate spalle delle star presenti ai Golden Globes 2019.

Durante la nottata hollywoodiana li hanno sfoggiati diverse attrici, riscrivendo ogni volta i codici espressivi di questo particolarissimo outfit a seconda delle proprie preferenze. Debra Messing ne ha scelto uno superbo, glitterato, da incorporare al suo vestito maestoso di piume e lustrini, firmato Pamella Roland. Rosamund PIke ha dimostrato ancora una volta il proprio portamento e una classe innata con un mini-mantello argentato per semi-ricoprire un abito nero inchiostro Givenchy, strutturato in giochi di incroci e intrecci, con lembi di pelle scoperta.

Un soave mantello rosa trasparente ha coperto anche l'outfit colorato di Lucy Liu.

I mantelli possono essere anche un'idea chic e innovativa per gli abiti da cerimonia, al posto della classica stola. 

Il migliore

VB Donna

Mantello per abito da cerimonia
Il migliore

VB Donna

Mantello per abito da cerimonia

€ 109,50

Fiocchi per vestiti o capelli

Getty ImagesI fiocchi ai Golden Globes 2019 su Glenn Close, Julianne Moore, Penelope Cruz e Lupita Nyong'o
Un fiocco per sognare

I fiocchi dominano sempre tra le tendenze, forse perché stanno bene a tutti, forse perché sono senza tempo, forse perché riportano a un passato dorato dove tutto, nei momenti amarcord, si delinea perfetto e intatto. Anche ai Golden Globes del 2019 queste forme sartoriali non sono mancate, decorando vestiti ma anche allacciature, cinture, intrecci dietro la nuca, spalle, capelli.

Glenn Close ha scelto l'essenziale, una linea glitterata che divideva simmetricamente a metà il suo outfit total black Armani Privé con un discreto fiocco ad altezza collo. Un fiocco bianco dominava il retro dell'abito di Julianne Moore mentre le spalline di Penélope Cruz si annodavano dietro la nuca con un vistoso fiocco vellutato e Danai Gurira indossava uno scintillante abito corallo Rodarte dominato da un enorme fiocco sulla spalla.

Qualcun altro, come Nicole Kidman, ha preferito inserirlo nei capelli. 

Getty ImagesNicole Kidman ai Golden Globes 2019
Un fiocco tra i capelli, segno chic e senza tempo

Chi trova un motivo per non scegliere un vestito con un fiocco?

Perfetto per una serata, si delinea anche come abito da cerimonia all'aperto.

Il più lezioso

Asos Petite Premium

Vestito rosa
Il più lezioso

Asos Petite Premium

Vestito rosa

€ 39,99

In alternativa, si può indossarlo nei capelli...

Il migliore

Miya Beautycenter

Elastico-fiocco
Il migliore

Miya Beautycenter

Elastico-fiocco

€ 4,39

Burgundy

Getty ImagesNicole Kidman, Halle Berry e Caitriona Balfe ai Golden Globes
Dive in burgundy

Amato anche da Meghan Markle e Kate Middleton, tanto da essersi vestite in modo simile (solleticando la stampa), il burgundy è il colore che sta regnando sulla stagione fredda e probabilmente continuerà a conquistare consumatori fino alle temperature più miti. Ai Golden Globes questa nuance, una via di mezzo tra il rosso scuro, il porpora e il melanzana, ha conquistato l'attenzione di diversi stilisti.

La regina fatata dei red carpet, Nicole Kidman, ha indossato un modello di Michael Kors mentre Halle Berry ha optato per un modello con uno spacco audace, e Caitriona Balfe per un modello Moschino, in velluto e a forma floreale.

Abiti di tulle

Getty ImagesEmmy Rossum e Lili Reinhart ai Golden Globes 2019
Il tulle domina

Sul tappeto rosso dei Golden Globe non sono mancati neanche favolosi metri e metri di tulle, soffice e leggero come il vestito di una principessa.

Il tulle è stato la scelta di Emmy Rossum, con addosso un sogno color fragola firmato Monique Lhuillier, così come quella di Lili Reinhart, in un rosso maestroso, e delle già citate Allison Brie, Constance Wu e Kiki Layne.

Poco costoso ma di grande impatto, il tulle è un tessuto scenico e comodo, perfetto per mascherare difetti fisici, adattissimo a ricorrenze come cerimonie e matrimoni.

Borse sferiche

Getty ImagesUna borsa a forma di pallina d'argento
È una borsa o un infusore?

La clutch di Nicole Kidman, una palla trasparente allacciata alla mano della diva, non è passata inosservata e sui social sono fioccati parecchi commenti sul ricercato accessorio.

Potrebbe essere un'idea interessante per i look da invitata a una cerimonia, abbinabile a qualunque tessuto e qualunque colore. In alternativa, oltre del classico bianco o argento, si può scegliere una sfera multicolor.

Capelli Frozen: bianchi, blu, ghiaccio

Getty ImagesCollage tra Lady Gaga e Jamie Lee Curtis ai Golden Globes 2019
Capelli ghiacciati

I capelli color marshmallow sono un trend hair intrigante da diverso tempo, ma ai Golden Globes i colori più lunari delle chiome sembrano essere letteralmente esplosi.

È il caso di Jamie Lee Curtis, che ha tinto di bianco perla i suoi capelli grigi, e di una magnetica Lady Gaga che ha inondato di malinconica luce blu il red carpet, come una Cenerentola futuristica.

Crearli non è difficile: le cere e i pigmenti in commercio permettono di avere delle capigliature blu o ghiaccio in forma solo temporanea.

Il migliore

HailiCare

Cera Capelli
Il migliore

HailiCare

Cera Capelli

€ 12,98

Voi cosa ne pensate? Quale tra questi trend vi incuriosisce di più?

Votate!

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

      SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE