Stai leggendo: La vera vincitrice di questo Golden Globe è Sandra Oh

Letto: {{progress}}

La vera vincitrice di questo Golden Globe è Sandra Oh

Da conduttrice e da vincitrice, Sandra Oh ha conquistato il podio dei Golden Globes 2019, diventando inoltre la prima attrice asiatica ad aver raggiunto questo traguardo.

2 condivisioni 0 commenti

Sandra Oh non ha solamente condotto l'ultima edizione dei Golden Globes. È tornata a casa portando il premio come miglior attrice in una serie drammatica.

La Cristina Yang di Grey's Anatomy ha conquistato davvero tutti: dal red carpet (dove si è presentata nuovamente insieme ai genitori, suoi fan numero uno), alla cerimonia (co-condotta insieme ad Andy Samberg, star di Brooklyn Nine-Nine) e infine l'inaspettato riconoscimento per il suo lavoro in Killing Eve.

Andy Samberg e Sandra Oh nel discorso d'apertura ai Golden Globes 2019HDGetty Images

Il monologo d'apertura vede i due attori, già presentatori nella passata edizione degli Emmy, giocare sui candidati della serata, prima che il discorso assuma toni seri e toccanti. Sandra Oh sottolinea l'importanza del cambiamento: come attrice asiatica, la prima nella storia dei Golden Globes, condurre una cerimonia così importante è un grande passo per un'America che guarda al futuro e alle minoranze linguistiche e razziali.

Il prossimo anno potrebbe essere diverso, ma adesso questo momento è reale. Vedo voi, e voi vedete me, le facce del cambiamento. 

Tra una gag e l'altra, e da un premio all'altro, arriva finalmente il momento solenne: chi vincerà il Golden Globe 2019 come miglior attrice protagonista in una serie drammatica? Appena sente il suo nome, Sandra Oh non riesce a contenere l'emozione. Raggiunge il palco per prendere il premio e viene accolta da una standing ovation - i suoi genitori sono lì a fare il tifo per lei. Nel suo discorso, l'attrice non può che ringraziare il team di Killing Eve ma soprattutto menzionare la sua famiglia (che era con lei anche agli Emmy):

Stasera ci sono due persone qui di cui sono grata per la loro presenza. Vorrei ringraziare mia madre e mio padre.

Sandra Oh da Grey's Anatomy a Killing Eve: la strada verso i Golden Globe

Nella carriera di Sandra, questa è la sua seconda vittoria ai Golden Globe. La prima volta fu nel 2006 con Grey's Anatomy, una conquista che la creatrice del longevo medical drama, Shonda Rhimes, ricorda molto bene.

Su Twitter, la produttrice ha scritto di essere molto orgogliosa dell'attrice per il suo premio più che meritato:

Oltre lei, anche Kate Walsh e Camilla Luddington hanno condiviso la loro gioia. E Sandra come ha festeggiato l'indomani dalla vittoria? A giudicare dalla foto condivisa sui social, possiamo immaginare nel relax più assoluto, e forse si prenderà una mini vacanza da tutto per metabolizzare la serata appena trascorsa:

Da conduttrice a vincitrice, Sandra Oh è stata la vera protagonista di questi Golden Globes.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO