Stai leggendo: Un’altra volta da rischiare: testo ed audio della canzone di Ermal Meta e J-Ax

Letto: {{progress}}

Un’altra volta da rischiare: testo ed audio della canzone di Ermal Meta e J-Ax

L'audio e il testo di "Un'altra volta da rischiare", il singolo inedito con le firme di J-Ax ed Ermal Meta.

Ermal Meta che canta. GettyImages.

0 condivisioni 0 commenti

È stato distribuito venerdì 4 gennaio, il primo brano inedito del dvd "Ermal Meta - Non Abbiamo Armi - Il Concerto", contenente le immagini del concerto, andato sold out, del cantante di origini albanesi al Forum di Assago (MI) dello scorso 28 aprile.

Il cofanetto, che uscirà il prossimo 25 gennaio e che ha al proprio interno due inediti, vede così svelata la prima sorpresa: si tratta del duetto tra Ermal Meta e J-Ax dal titolo "Un’altra volta da rischiare".

Da una parte le atmosfere delicate e romantiche dell’ex giudice di "Amici di Maria de Filippi", dall’altra le rime graffianti dello Zio più amato d’Italia. Risultato? Emozionante.

Un'altra volta da rischiare: l'audio della canzone

Un'altra volta da rischiare: il testo

Sono quello che non ti aspettavi
Quella sera in cui la luna cadde nei tuoi occhi
Quella volta in cui non solo ci credevi
Ma avevi fatto pace pure con i demoni
Sono quel rumore che diventa suono
Sono come sono e non ti chiederò perdono
Sono quello che non ti aspettavi
Ma che forse in fondo ci speravi

In un mondo senza regole
Io sono sasso e tu il mare
Annegare nel tuo cuore per me
È il miglior modo di morire

Dicono che tutto quello che sappiamo dell'amore
Non ci serve e sai perché?
In fondo è tutto da scoprire
Non siamo i primi né gli ultimi
Io sorrido spesso mentre tu mi vedi un po' già grande
L'esperienza è niente se
C'è ancora tutto da imparare

L'amore è uno sport violento
Senza elmetto
Danno la vittoria all'un percento
Novantanove volte è fallimento
Giochi perché vincere da un senso al tuo passaggio
E quando perdi il premio è che diventi un po' più saggio
Non è una cosa da proteggere, è rischiare
Altrimenti è un vuoto che non puoi colmare
Col successo, il rispetto, vestiti di lusso e collane
Prima di incontrare un principe, sai quante rane che devi baciare
Un minuto per lasciarsi, anni a cancellarne la memoria
È un gioco d'azzardo, è questo che ci salva dalla noia
Gli altri con il corpo in mostra e l'anima nascosta
Noi con l'anima che ci fa muovere le ossa 

Dicono che tutto quello che sappiamo dell'amore
Non ci serve sai perché?
In fondo è tutto da scoprire
Non siamo i primi né gli ultimi
Io sorrido spesso mentre tu mi vedi un po' già grande
L'esperienza è niente se
C'è ancora tutto da imparare
C'è ancora un sogno da sognare

E non serve scomodare Dio
Ed ammazzarsi per i sogni di gloria
Da quando lei sa bene chi sono io
Non mi importa se la gente lo scorda, no

Dicono che non ti devi proprio mai fidare
Ma chi lo dice non sa che c'è
Ancora spazio nel suo cuore
Non siamo i primi né gli ultimi
Mentre io mi chiedo ancora cosa poi farò da grande
Tu sorridi e dici che
C'è ancora tempo per pensare
Un'altra volta da rischiare

E non serve scomodare Dio
Ed ammazzarsi per i sogni di gloria
Da quando lei sa bene chi sono io
Non importa

View this post on Instagram

#unaltravoltadarischiare @j.axofficial

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.